La risposta più sbagliata ai bisogni dei pensionati

di Claudio Carrer

 

La riforma dell’Avs (denominata AVS 21) in votazione il prossimo 25 settembre e, in particolare, il previsto innalzamento dell’età pensionabile delle donne da 64 a 65 anni, non è “solo” un furto da 10 miliardi a danno delle donne e un insulto alla dignità di lavoratrici... 

leggi di più

“AVS 21”: ennesimo tentativo di fregatura

di Beppe Savary-Borioli

 

L’AVS, voluta sin dall’inizio del Novecento dal movimento operaio svizzero e realizzata decenni dopo da un consigliere federale liberale (!), è da sempre invisa alla Destra, perché è l’assicurazione la più sociale in Svizzera e perché - come la SUVA - fa concorrenza alle assicurazioni private. 

leggi di più

“Il prossimo passo sarà l’età di pensionamento a 67 anni per tutti”

Il comitato ticinese presenta le ragioni per dire 2 x NO ad AVS 21

 

Ieri a Bellinzona un comitato che riunisce diverse realtà associative, politiche e sindacali ha ribadito la necessità di opporsi all’aumento dell’età di pensionamento delle donne, prima tappa verso l’aumento generalizzato a 67 anni per tutti. Gli oggetti in votazione il 25 settembre saranno due, in quanto AVS 21 comporta anche l’aumento dell’IVA.

leggi di più

AVS 21. Un nuovo attacco ai salariati

di Sabrina Riccio

 

Il prossimo 25 settembre i cittadini svizzeri saranno chiamati ad esprimersi su due proposte che riguardano l’AVS, il nostro primo pilastro dell’assicurazione vecchiaia e invalidità, essenziale in particolare per coloro che non dispongono di una cassa pensione solida.

leggi di più

Giù le mani dalle nostre pensioni!

di Fabio Dozio

 

In settembre si voterà sulla proposta di stabilizzazione dell’assicurazione vecchiaia e superstiti AVS21. Un progetto da rimandare al mittente.

No all’aumento dell’età pensionabile per le donne!

leggi di più

Un secco “NO!” alla riforma AVS21

Rete nate il 14 giugno

 

Il 14 giugno ci si mobilità contro la riforma dell'AVS21.

Azione “No ad AVS21? Ci metto la faccia!”

La Rete nateil14giugno invita tutte e tutti a mobilitarsi! Il 14 giugno a Bellinzona, Lugano e Mendrisio sarà possibile farsi fotografare con una cornice che esprime il dissenso contro la riforma. 

leggi di più

151'782 firme: un forte segnale contro lo smantellamento dell’AVS!

Un’ampia alleanza deposita le firme contro l’innalzamento dell’età di pensionamento

 

L’alleanza referendaria ha consegnato oggi alla Cancelleria federale più di 150’000 firme contro la riforma AVS 21. Grazie ad un’eccezionale mobilitazione, è riuscita a raccogliere prima del termine tre volte le firme necessarie!

leggi di più

No al peggioramento dei diritti pensionistici

Sosteniamo il referendum contro il progetto AVS 21

 

Il Forum Alternativo aderisce con convinzione al referendum promosso dal movimento sindacale contro l’innalzamento dell’età di pensionamento delle donne e parteciperà attivamente alla raccolta delle firme.

leggi di più

In pensione a 70 anni. Non vediamo l’ora. Tutte a Berna il 18 settembre

di Nateil14giugno

 

Andando avanti di questo passo, in pensione ci andremo a 70 anni. Abbiamo solo da guadagnarci. 

leggi di più

Il catastrofismo sul futuro dell’Avs è fuori luogo

di Fabio Dozio

 

Avs 21 propone cerotti. I cerotti non sono riforme. I soldi invece ci sono: alla Banca nazionale o adottando la micro imposta sui pagamenti digitali.

leggi di più

All’attenzione della deputazione ticinese alle Camere federali

rete nateil14giugno

 

Ancora una volta vi scriviamo per ricordarvi le rivendicazioni portate dalle donne* durante lo sciopero femminista del 14 giugno 2019, che ha visto il coinvolgimento di mezzo milione di persone e che rivendicava rispetto, migliori salari e migliori rendite.

leggi di più