22 ANNI C.S.O.A IL MOLINO – V SAGRA DEL PEPERONCINO REBELDE

 

Ventidue anni. Qua siamo e da qua non ce ne andiamo! Nonostante i continui attacchi, le costruzioni e le menzogne, l’autogestione dal basso, popolare aperta a tutte e tutti, continua. Perché uno spazio di libertà dove sperimentare, costruire, resistere, solidarizzare, sognare, condividere non ha bisogno né di supervisioni, né di investire 23 milioni e mezzo per un ennesimo progetto esclusivo e securizzato. E per festeggiare degnamente 22 anni all’insegna della solidarietà e della resistenza, ospiteremo per il quinto anno la Sagra del Peperoncino Ribelle, il 20 ottobre 2018, a sostegno dei progetti in Messico della piattaforma Pirata, di cui fa parte pure il Collettivo Zapatista di Lugano.

leggi di più

Ad Afrin regna il terrore

di RedQ

 

Secondo l'ultimo rapporto pubblicato da Amnesty International, nella città curda di Afrin, occupata dalle truppe turche e da bande armate jihadiste, regna ormai il terrore, come tra l’altro Erdogan aveva varie volte minacciato di fare.

leggi di più

Elezioni in Baviera e in Belgio: dei segnali per la sinistra ticinese

di Red

 

Quello appena trascorso è stato un fine settimana di elezioni in Baviera e in Belgio. Le prime sono state presentate dalla nostra stampa come un esame per il governo di Angela Merkel, mentre le seconde sono semplicemente passate sotto silenzio. Malgrado queste semplificazioni e queste censure, entrambe forniscono delle indicazioni di cui la sinistra ticinese deve urgentemente tener conto.

leggi di più

Partigiano dell'umanità - Riace

La deriva centripeta

Marco Noi I Verdi del Ticino

 

Da ormai diverso tempo il principio dell’edificazione centripeta, ovvero della densificazione, viene considerato un imperativo nella pianificazione del territorio. È utile ricordare che questo principio è stato introdotto qualche anno fa nella Legge federale sulla pianificazione del territorio (LPT)...

leggi di più

La giornata di mobilitazione dei lavoratori edili!

I cantieri si chiudono uno dopo l’altro in tutto il Ticino, i lavoratori convergono a Bellinzona dove alle 11 si terrà la grande Assemblea Generale degli edili. In difesa del CNM e del prepensionamento, tutti a Bellinzona

Segui la diretta su https://www.facebook.com/forumalternativoticino/

leggi di più

Serata di discussione con Natividad Llanquileo, avvocata Mapuche

leggi di più

Mobilitazione del settore edile!

 

Un decennio di successi. Un decennio di volumi di lavoro record. Ma un’esplosione senza fine di pretese nei confronti dei lavoratori che vedono il loro potere d’acquisto diminuire, le ore di lavoro aumentare, lo stress sui cantieri crescere a dismisura.

leggi di più

Abitare in strutture autogestite dagli inquilini

Documentario di Manuela Ruggeri e Mattia Lento

 

L’utopia di vivere in una grande città, in un grande appartamento… a un prezzo che fosse però ragionevole. Era il dilemma degli autori di questo documentario, Manuela Ruggeri e Mattia Lento, innamorati di Zurigo e in attesa della loro prima figlia.

leggi di più

Brasile: Bolsonaro e la “sindrome di Stoccolma”

di Marco Consolo

 

Samba a destra in Brasile. Più di 147 milioni di brasiliani sono stati chiamati alle urne lo scorso 7 ottobre per eleggere Presidente, Vicepresidente, i componenti di Senato e Camera, governatori degli Stati.

leggi di più

Farmaci stracari: licenze obbligatorie subito!

di Franco Cavalli

 

Nel settore dei farmaci anti-tumorali i nuovi medicamenti costano fino a 160’000 franchi all’anno per un singolo paziente. Novartis ha addirittura annunciato un nuovo prodotto, che verrebbe a costare circa mezzo milione di franchi per ogni paziente.

leggi di più

Cinema: l’onda “black” contro il trumpismo

di Luca Celada

 

Nell’autunno caldo che prelude ai mid term di questo novembre – il primo esame elettorale del regime Trump è in parte anche banco di prova per i nazional populismi sovranisti ascendenti in Europa - il movimento afro americano si trova nuovamente sulla prima linea di una cruciale evoluzione sociale in America.

leggi di più

La Società Svizzera degli impresari costruttori vuole smantellare il CNM

sindacati Unia e Syna

 

Giornate lavorative di 12 ore e soppressione dei salari minimi per le imprese straniere: la pazienza degli edili è finita! Si preannuncia un autunno caldo sui cantieri.

leggi di più

Lottiamo uniti contro l’aziendalizzazione della scuola e la mercificazione dell’istruzione!

Sindacato SISA

 

Abbiamo preso atto con rammarico della decisione popolare di non avviare la sperimentazione del progetto “La scuola che verrà”.

leggi di più

Partecipa anche tu alla raccolta firme

Formulario raccolta firme

Argomentario Referendum


Fake news, milioni di sms e il ruolo delle chiese evangeliche dietro il 46% di Bolsonaro in Brasile

ALBALATINA

 

Forse nemmeno lui fino a 10 giorni fa pensava a un risultato elettorale così favorevole. I sondaggi attribuivano a Bolsonaro, candidato della ultradestra, circa il 29% dei voti, con un vantaggio di circa 8 punti sul candidato delle sinistre Haddad che era in rimonta. E poi?

leggi di più

Solidali con gli edili. Tutti allo sciopero

di ForumAlternativo

 

Non resta che l’arma dello sciopero agli edili in lotta per il rinnovo del loro Contratto collettivo. Ben 17 tornate di trattative non sono servite a far ritirare al Padronato le proposte, che se fossero accettate svuoterebbero il più importante Contratto collettivo nazionale di qualsiasi significato.

leggi di più

Polizia, dopo le violenze il muro del silenzio

il nostro inviato Ivan Miozzari

 

I fatti. Il 25 settembre, al Palapenz, la Polizia impedisce ad alcuni cittadini di prendere la parola in dissenso alla politica svizzera riguardo ai migranti. Li trascina via con forza. Beltraminelli e Gobbi se ne stanno a guardare. Come fosse legittimo. I media vengono fatti allontanare perché non documentino quello che accade in sala. Anch’essi portati via di forza.

leggi di più

Referendum contro la RFFA: iniziamo a raccogliere le firme!

di Red

 

È stata pubblicata sul Foglio Federale la modifica della Legge federale concernente la riforma fiscale e il finanziamento dell’AVS (RFFA) può quindi partire anche il referendum che vi si oppone. Ampie le coalizioni che vi si oppongono sia a livello nazionale che cantonale.

leggi di più

Cuba: rivoluzione nella rivoluzione

di Roberto Livi

 

Spesso amici e colleghi mi dicono che vogliono "visitare Cuba prima che cambi". Ma Cuba è già cambiata.

leggi di più

Questa non è democrazia, vergogna!

Collettivo R-esistiamo

riceviamo e pubblichiamo

 

Il 25 settembre 2018 al Palapenz di Chiasso, Cantone e Confederazione hanno organizzato una serata “informativa” sul nuovo centro federale per richiedenti asilo, che troverà la sua collocazione nella zona Pasture dei comuni di Balerna, Novazzano, Chiasso.

 

leggi di più

Opponiamoci agli aumenti infiniti dei premi di cassa malati!

di Red

 

Pubblichiamo il Manifesto redatto dalle organizzazioni che hanno deciso di indire una manifestazione a Bellinzona per protestare contro gli aumenti infiniti dei premi di cassa malati. È ora di dire basta ad una medicina orientata al profitto e che sta mettendo in ginocchio settori sempre più ampi della popolazione.

leggi di più

Lanciato il referendum contro la RFFA

di Red

 

Ieri a Berna è stato deciso il lancio del referendum contro la RFFA. Eravamo presenti anche noi del ForumAlternativo. Vi proponiamo qui la traduzione , a cura della redazione del nostro sito, del comunicato stampa diramato ieri dal Comitato nazionale promotore del referendum.

leggi di più

Il megagasdotto TAP è un malaffare svizzero

di Angelo Gagliani

 

Il TAP (Trans-Adriatic Pipeline) è un gasdotto in costruzione che dalla frontiera greco-turca attraverserà Grecia e Albania per approdare a San Foca, spiaggia Bandiera Blu del Salento in Puglia.

leggi di più

Provazioni e diktat padronali

di Red

 

A pochi giorni dallo sciopero indetto dagli edili il prossimo 15 ottobre a Bellinzona pubblichiamo il contributo di Dario Cadenazzi, responsabile di Unia Ticino per il settore dell'edilizia, che risponde ad una presa di posizione del direttore cantonale degli impresari che auspica la flessibilizzazione delle condizioni d'impiego.

leggi di più

Votiamo NO allo spionaggio arbitrario degli assicurati

di Red

 

Il 25 novembre votiamo contro lo spionaggio degli assicurati. Vogliono trattarci come dei criminali, usando i nostri dati GPS e degli investigatori ci seguiranno come se fossimo tutti dei sospetti! Sostieni anche tu la campagna per il NO allo spionaggio delle assicurate e degli assicurati.

 

 

leggi di più

In Svizzera aumentano i poveri, ma per i milionari siamo maglia gialla

di RedQ

 

In Svizzera cresce il numero di coloro che non riescono più a pagar i premi di cassa malati, per cui arrischiano di non essere trattati se si ammalano o di ricevere solo trattamenti limitati. Mese dopo mese, le statistiche di tutti i cantoni dimostrano che il numero di coloro che vengono preso a carico dall’assistenza pubblica aumenta.

leggi di più

Young Boys against E-Sports

di Red

 

Pubblichiamo questo contributo apparso sul sito sportpopolare.it che da voce alla protesta inscenata dalla tifoseria dello Young Boys durante la partita del massimo campionato svizzero contro il Basilea. Un’azione quella della tifoseria bernese contro le derive dello sport moderno che sacrifica l’ approccio popolare agli eventi sportivi, le emozioni ed il coinvolgimento dei tifosi sull’altare della massimizzazioni dei profitti e del capitale. Capitale che si impossessa sempre più di tutte le sfere del nostro vissuto quotidiano.

leggi di più

Basta con sterili attacchi, fuori i temi

 I Verdi del Ticino

 

Continuano gli attacchi al nostro movimento da parte di chi non si è ancora reso conto che I Verdi non sono figli del PS, hanno un loro programma, un loro modo di vedere il mondo molto lontano dagli accordi di Palazzo.

leggi di più

Presa di posizione del Comitato ticinese contro la RFFA

 

La scorsa settimana le Camere Federali hanno definitivamente approvato la Legge federale sulla riforma fiscale e sul finanziamento dell’AVS (RFFA), legge che riprendere e sviluppa l’ex-progetto fiscale 17. Il prossimo 6 ottobre, a Berna, verrà costituito un’alleanza referendaria nazionale contro la RFFA che ha come obiettivo di coordinare la campagna di raccolta firme e di voto per il referendum contro la RFFA.

leggi di più

Gli straguadagni dei cassamalatari

di RedQ

 

È evidente che se avessimo una cassa malati unica, non solo avremmo una trasparenza migliore rispetto a quella attuale praticamente inesistente, ma si risparmierebbero moltissimi costi amministrativi e soprattutto salari dei grandi managers.

leggi di più

AMCA: i nostro progetti in Nicaragua continuano

Ass. per l'aiuto Medico al Centro America

 

In Nicaragua, negli ultimi mesi si susseguono accadimenti che preoccupano non poco il mondo della solidarietà, ormai più che trentennale, con questo paese centroamericano. Una situazione che ci viene raccontata da diverse fonti di informazione, a cui anche AMCA deve far fronte.

leggi di più

Consiglio federale, vassallo di Washington

di RedQ

 

Il nostro Consiglio Federale non è mai stato molto coraggioso quando si trattava di resistere alle pressioni del Governo americano. Ricordiamoci dei casi clamorosi di personaggi scomodi, rapiti contro tutte le regole del Diritto Internazionale ai tempi dell’ultima presidenza Bush.

leggi di più

Le assemblee studentesche rivendicano il rafforzamento delle borse di studio!

Sindacato SISA

 

Il Sindacato Indipendente degli Studenti e Apprendisti (SISA) comunica con soddisfazione l’approvazione, avvenuta la scorsa settimana, di una risoluzione a favore del rafforzamento delle borse di studio in quattro assemblee studentesche di altrettante scuole superiori del Cantone.

leggi di più

5° Film Festival Diritti Umani Lugano

 

Il Film Festival Diritti Umani Lugano amplia la sua proposta con un occhio al territorio e uno all’internazionalità. Un focus primario di questa edizione sarà il 70mo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

 

 

leggi di più

INCONTRO - DIBATTITO CON L'AMBASCIATORE DEL VENEZUELA IN SVIZZERA

Per maggiori informazioni:

https://www.cuba-si.ch/it/eventi-2/

leggi di più

La misura è colma

di Claudio Carrer

 

Mentre nel paese cresce l’insofferenza verso le ingiustizie sociali, nel Palazzo continua a regnare l’indifferenza, quasi il disprezzo di fronte alle rivendicazioni della popolazione.

leggi di più

Smentiti i dirigenti dell'USS. La base sindacale non sostiene la RFFA

di Red

 

Giungono segnali confortanti dal fronte sindacale le cui organizzazioni si sono riunite negli scorsi giorni per prendere posizione sulla RFFA approvata dal Parlamento federale. Unia e Vpod, con una chiarissima maggioranza, hanno detto no alla riforma.

leggi di più

MOSTRA FOTOGRAFICA

leggi di più

La rivoluzione curda tratta con Damasco

di Michele Giorgio

 

La Siria non è del tutto scomparsa dalle cronache ma è sempre più raro oggi ascoltare o leggere approfondimenti sulla situazione siriana. I media internazionali, come spesso accade, pongono la loro attenzione solo su massacri e bagni di sangue.

leggi di più

Fate tacere il dissenso. La polizia ci sta e ci da dentro

il nostro inviato Ivan Miozzari

 

Siamo ancora al Palapenz. La presentazione delle meraviglie del Centro federale di asilo è in corso. A Gobbi, a Beltraminelli e al SEM, lo sfruttamento dei migranti fa tirare il PIL. C’è da guadagnare per tutti. Ricchi contributi della Confederazione, posti di lavoro, appalti a ditte private e così via. La promessa di una pioggia di soldi con la costruzione del campo di semi detenzione.

leggi di più

ForumAlternativo si è costituito formalmente come movimento politico

di ForumAlternativo

 

Mercoledì 26 settembre 2018, riunito nell’assemblea generale alla Casa del Popolo di Bellinzona, il ForumAlternativo si è costituito formalmente come movimento politico. Una decisione in linea con lo sviluppo del movimento, nato quattro anni orsono, verso il suo obiettivo dichiarato: unificare le forze politiche dell’area rosso-verde d’opposizione per costituire un soggetto politico unitario e plurale che sappia incidere sulla scena politica, offrendo una valida alternativa al sistema dominante.

leggi di più

Officine di Bellinzona: tanti soldi per un boccone avvelenato!

I Verdi del Ticino

 

I Verdi del Bellinzonese hanno analizzato il messaggio municipale inerente il “Nuovo stabilimento industriale FFS e il concetto urbanistico comparto Officine FFS” e unanimemente affermano la loro contrarietà al progetto. Progetto che al di là dei grandi proclami comporta un dimezzamento dei posti di lavoro, un’apertura alla sfrenata speculazione immobiliare (con sacrificio di pregiata area agricola) e nessun controllo sui progetti. Il tutto a spese dei contribuenti.

leggi di più

Dal Wallmapu alla Puglia – Popoli Uniti nella Lotta

Sabato 29 settembre

CSOA il Molino - Lugano

leggi di più

Ordine del SEM:
 fate tacere il dissenso

il nostro inviato Ivan Miozzari

 

Parlerò di questa esperienza in forma narrativa. Perché ricorda certi racconti surreali e storie che ho ascoltato di un triste passato. La camera è fissata sulla testa del cavalletto e controllo l’inquadratura. Una donna si avvicina e si presenta: parla a nome del SEM.

leggi di più

Cardiocentro: stasera a “ I Conti in tasca” se ne dibatte con la partecipazione di Franco Cavalli

di Red

 

A Nord delle Alpi si sorride sulla diatriba tutta cantonticinese a proposito del rifiuto del Cardiocentro di attenersi ai patti stipulati nel 1995 e che prevedono che entro il 2020 debba rientrare in EOC.

leggi di più

Revisione della legge sulla parità salariale lesiva della dignità delle donne

di Red

 

È davvero ben poca cosa le revisione della legge sulla parità approvata ieri dal Consiglio nazionale. Uno vero schiaffo per tutte le salariate di questo Paese che da 40 anni ormai attendono che il principio ancorato nella Costituzione possa venire concretizzato sul piano legislativo.

leggi di più

BASTA aumenti dei premi di cassa malati: prepariamoci a protestare!

di ForumAlternativo

 

Al di là di tutti i discorsi imbonitori e delle solite tiritere dell'On. Beltraminelli ("avrebbe potuto essere peggio"), l'annuncio dei premi di cassa malati per il 2019 rappresenta una nuova stangata.

leggi di più

RFFA (PF17): prepariamoci al Referendum!

di Red

 

Pubblichiamo la versione italiana del volantino allestito dal Comitato nazionale che sta preparando il lancio del referendum contro la RFFA. Comitato cui ha aderito anche ForumAlternativo.

 

leggi di più

Serata dibattito sulle finanze pubbliche

Ne discuteremo con il professore di macroeconomia all'Università di Friborgo Sergio Rossi e il professore di economia all'Università di Lugano Mauro Jametti.

leggi di più

20'000 persone sfilano per le strade di Berna. Un segnale da cogliere!

di Red

 

Davvero imponente la manifestazione organizzata sabato a Berna a sostegno della parità salariale e per i diritti di tutte le donne, che ha visto la partecipazione di 20'000 persone.

leggi di più

"Scuola che verrà": una sconfitta pesante per il DECS

Partito Comunista

 

La decisione di non sperimentare la riforma “La scuola che verrà” è politicamente pesante! Noi l’abbiamo sostenuta, pur criticamente, perché ci siamo convinti che, nella sua ultima variante effettivamente messa al voto, la riforma contenesse elementi progressivi che meritavano di essere implementati.

leggi di più

ALIMENTI EQUI DAL RETROGUSTO AMARO

I Verdi del Ticino

 

Un’occasione sprecata per garantire a tutta la popolazione alimenti di qualità e sostenibili. I Verdi del Ticino si rammaricano per la bocciatura dell’iniziativa per Alimenti equi, che si impegnava a favore di un commercio alimentare maggiormente sostenibile.

 

leggi di più

Perché in Ticino la gente non vota più?

di Emma Zama

 

Corrado Mordasini ha recentemente lanciato un accorato appello dalle colonne del GAS. Il succo è questo: cari concittadini, andate a votare che c’è in ballo il destino della Scuola che Verrà. Sembrerebbe infatti che la partecipazione al voto si attesti per il momento a soglie bassissime, malgrado l’importanza degli oggetti in votazione.

leggi di più

20’000 persone dicono basta alla discriminazione delle donne!

sindacato UNIA

 

#Enough: 20’000 persone ne hanno abbastanza del fatto che da 37 anni il mandato costituzionale della parità salariale venga calpestato e il sessismo sia tuttora all’ordine del giorno. La loro rivendicazione principale nei confronti del Consiglio nazionale è chiara: occorrono misure efficaci a favore della parità salariale!

leggi di più

“La scuola che verrà”: seppur timidi, i passi avanti vanno valorizzati!

Partito Comunista

 

Il prossimo 23 settembre siamo chiamati alle urne per decidere se sperimentare la riforma “La scuola che verrà”. Il primo elemento da chiarire è che non votiamo la riforma in sé, ma semplicemente una sperimentazione della stessa limitata nel tempo e nei numeri di sedi coinvolte.

leggi di più

Le tre ghinee

di Manuela Cattaneo

 

“Guardate il lato buono di ogni giornata, trattate bene i vostri mariti e approfittate delle vostre vite”. Erano questi i consigli alle giovani spose degli indiani Hopi in Colorado. Un’immagine rassicurante dei rapporti uomo donna, che mi spinge a riflettere e scartabellare sui ripiani delle librerie alla ricerca di “vecchi” libri.

leggi di più

Un Sì alla sovranità alimentare ponderato e ragionato

Cristina Gardenghi Ingegnere ambientale BSc

 

L’iniziativa per la sovranità alimentare intende promuovere maggiormente le strutture per la vendita diretta dei prodotti agricoli svizzeri vicine alla popolazione, così si potrà bypassare più facilmente la grande distribuzione, che rende i prodotti più cari grazie a margini lordi dei più alti in Europa (nel 2015 Migros avrebbe approfittato di un margine lordo del 40.2%, mentre Coop del 29.8%, come riporta il CdT in un articolo del 19 febbraio 2017).

leggi di più

Parità salariale. Punto e basta!

di Sabrina Riccio

 

Abbiamo sempre dovuto lottare per la parità. Adesso è tornato il momento di far sentire la nostra voce! Adesso basta! Dobbiamo passare dalle parole ai fatti! Con questi slogan le donne di tutta la Svizzera lanciano la grande manifestazione nazionale di sabato 22 settembre a Berna per la parità salariale e contro la discriminazione.

leggi di più

Preludio alla manifestazione nazionale #ENOUGH18

Barbara Di Marco

 

“(…)Uomo e donna hanno diritto a un salario uguale per un lavoro di uguale valore.” Così dice la Costituzione federale svizzera già dal 14 giugno 1981. Dopo 37 anni la parità salariale non è tuttavia stata raggiunta, e ancora oggi le donne devono lavorare 6 giorni per guadagnare quanto un uomo in 5. A chi piacerebbe lavorare gratis ogni sabato dopo 5 giorni di lavoro, caricandosi anche gran parte del lavoro domestico e di cura dei famigliari (figli, parenti anziani)?

 

leggi di più

DONBASS FRA SILENZIO E RESISTENZA

di Collettivo Scintilla

 

Era il febbraio 2014 quando – con un colpo di Stato ben accolto a Occidente – gli oligarchi filo – Ue e Nato e i fascisti di Svoboda e Pravyi Sektor sono saliti al potere in Ucraina.

leggi di più

Non si può più stare a guardare senza reagire!

 

Restiamo umani! Le leggi possono esser applicate, senza violenza!

Firma la PETIZIONE che verrà inviata a Governo e Gran Consiglio.

leggi di più

Una casta sempre più lontana

I Verdi del Ticino

 

Le recenti vicende in Consiglio di Stato fanno capire che, indipendentemente dal colore politico, il partito di maggioranza assoluta attualmente in governo è quello del privilegio e dell’incapacità di percepire la pancia del paese.

leggi di più

SIAMO AL BUIO

 

La notte tra l'11 e il 12 settembre alle ore due (02.00) la polizia ha fatto irruzione all'albergo La Santa di Viganello che ospita richiedenti l'asilo e prelevato una madre con due bambini di 8 e 4 anni trasportandoli con la forza fino all'aeroporto di Zurigo per dare seguito a una decisione squinternata di espulsione verso l'Italia.

leggi di più

Risoluzione USS sull’iniziativa UDC contro la libera circolazione

USS-Ticino e Moesa

 

Per combatterla è indispensabile proteggere molto meglio i lavoratori e le lavoratrici dal dumping salariale e sociale. Gli accordi sulla libera circolazione delle persone tra Svizzera e Unione europea sono una grande opportunità per lavoratori e studenti che possono muoversi liberamente, sia per ragioni di lavoro, sia per studi.

leggi di più

Quale futuro per le FFS?

Intervista a Thomas Giedemann, ferroviere e presidente macchinisti ticinesi nel SEV

di Graziano Pestoni

 

Thomas Giedemann ha rinunciato all’automobile in favore del trasporto pubblico di cui è quindi anche utente. Entrato nelle FFS nel 1991 quando le ferrovie erano ancora una regia federale, ha vissuto tutti i cambiamenti che hanno trasformato l’ex regia in ciò che è oggi.

leggi di più

Ticino: neoliberismo e povertà

di Flavio Pico

 

L’ideologia neoliberista che pensa che l’estrema concorrenza porti ricchezza a tutti è sbagliata. La realtà ticinese, da quando la destra ha ottenuto sgravi fiscali per i soliti noti e maggiori tagli alla spesa pubblica, ci mette davanti ad un continuo ed inesorabile aumento della povertà delle persone appartenenti al ceto medio.

leggi di più

Basta fragole a Natale

Francesco Mismirigo I Verdi del Ticino

 

Il modo di fare la spesa è decisamente cambiato. In Svizzera e nella maggior parte dei Paesi europei, grazie anche a sensibilizzazioni e informazioni fornite da associazioni di consumatori e dai media, il cittadino è più attento a cosa acquista, alla qualità e alla provenienza. E’ più critico.

leggi di più

14 settembre: visita alla sede della Croce Rossa di Molino Nuovo a Lugano

Riceviamo e pubblichiamo

 

Questa mattina poco prima di pranzo, abbiamo reso visita agli uffici della Croce Rossa di Lugano per smascherare le politiche di segregazione e razzismo attuate nei centri per richiedenti d’asilo da loro gestiti (in Ticino: Camorino, Cadro, Paradiso e Castione).

leggi di più

Un accordo salariale con decurtazioni di oltre 1000.- Fr. al mese è semplicemente inaccettabile!

Sindacati Sev, Unia e OCST

 

Contratto Collettivo: di Lavoro ex dipendenti NLM, sindacati e maestranze chiedono l’intervento dell’Ufficio Cantonale di Conciliazione.

leggi di più

Mutualismo - Ritorno al futuro per la sinistra - Salvatore Cannavò

di RedQ

 

La crisi storica della sinistra e di ciò che è stato il movimento operaio richiede uno sforzo eccezionale di fantasia e di sperimentazione per ripartire. Ma per guardare al futuro occorre tornare “laddove tutto è cominciato”.

leggi di più

Alimenti equi: solidarietà qui e altrove

Lisa Mazzone Consigliera Nazionale Ginevra

 

Mangiare consapevolmente e senza nuocere alla salute deve diventare la regola e non essere riservato solo a chi può permetterselo. I consumatori non hanno mai chiesto di mangiare carne trattata con ormoni o uova di galline allevate in batteria.

leggi di più

Scenari di democrazia - Intervista a Noam Chomsky

di Fabrizio Rostelli

 

Linguista, filosofo, accademico, teorico della comunicazione e attivista politico: il prof. Noam Chomsky non avrebbe bisogno di presentazioni. Dopo aver trasformato radicalmente il mondo della linguistica con la sua teoria sulla grammatica generativo- trasformazionale negli anni’ 50-‘60, ha continuato ad osservare la realtà e le dinamiche sociali con uno sguardo rivoluzionario, producendo analisi e saggi sui temi del potere, del consenso, della democrazia e del linguaggio.

leggi di più

PRESIDIO CONTRO BENETTON

SABATO 15 settembre - Bellinzona

leggi di più

Lugano, città dei miei intrallazzi

di Red

 

La vicenda del palazzo Mizar di Lugano rivelata dal Caffè dovrebbe essere insegnata nella scuola che verrà per spiegare come funziona il sistema Ticino. Dietro un nobile progetto, i soliti noti ne ricavano un guadagno personale coi soldi spesi dalla collettività... Pur non essendo docenti, proviamo a raccontarlo.

leggi di più

La pazienza è finita!

sindacati Unia e Syna

 

Malgrado che i sindacati Unia e Syna abbiano continuato a segnalare la propria disponibilità ad una soluzione di compromesso in occasione del 15esima tornata di trattative del Contratto nazionale mantello nel settore dell’edilizia principale (CNM) tenutasi ieri, gli impresari costruttori restano inflessibili con le proprie eccessive richieste.

leggi di più

Putin taglia le pensioni, ora la gente reagisce

Nostra corrispondenza da Mosca di Yurii Colombo

 

Il giorno dell'inaugurazione dei mondiali, il 14 giugno, con timing perfetto il governo russo portò alla Duma la proposta di innalzamento dell'età pensionabile (da 55 a 63 per le donne e da 60 a 65 per gli uomini). In precedenza Putin, durante la campagna per le presidenziali del 2018, aveva accuratamente evitato di affrontare la questione ben sapendo quanto tengono i russi a questa ultima vestigia del welfare sovietico.

leggi di più

SÌ alla sperimentazione della “Scuola che verrà”

I Verdi del Ticino

 

I Verdi avevano espresso, in occasione della consultazione del marzo 2017, parecchie osservazioni critiche sul progetto “la scuola che verrà”. Nel frattempo il progetto è stato opportunamente ritoccato in alcuni punti particolarmente dibattuti, e bisogna dare atto al DECS di aver preso sul serio le critiche. Le nostre perplessità di fondo però rimangono.

leggi di più

Beltranelli: noi non ci caschiamo!

di RedQ

 

Iniziative sanitarie della società civile ferme nei cassetti del DSS.

 

Di fronte al peggioramento della situazione e all’immobilismo governativo si moltiplicano le iniziative lanciate dalla società civile. A livello federale è soprattutto il disastro dell’esplosione dei premi di cassa malattia a suscitare un florilegio di iniziative.

 

leggi di più

In campo a favore dell’agricoltura svizzera!

Massimiliano Ay Partito Comunista

 

Un’elaborazione di Paul McMahon dei dati FAO sulla produzione ed il consumo di calorie in 170 nazioni, situa la Svizzera nella categoria dei paesi ricchi importatori di cibo: il nostro Paese produce una proporzione molto bassa del proprio fabbisogno ma ha molto denaro per importare le necessarie derrate alimentari.

leggi di più

Passeggiata botanica sul sentiero di Gandria

Sabato 15 settembre alle 16.30

leggi di più

CONFERENZA PUBBLICA

Giovedì 20 settembre ore 18.30

Bibblioteca Cantonale - Bellinzona

leggi di più

Verso un mondo senza capitalismo. Intervista a Jean Ziegler, parte terza

di Red

 

Una volta presa coscienza del carattere irriformabile del capitalismo e del fallimento della via riformista, diventa chiara la necessità di costruire un mondo senza capitalismo.

leggi di più

Pianificazione del comparto Valera, un insulto!

I Verdi del Ticino

 

 

Le indiscrezioni apparse sulla stampa in merito al possibile contenuto della pianificazione futura di Valera discussa durante l’incontro tra il Direttore del Dipartimento del territorio e il Municipio di Mendrisio lasciano i VERDI esterrefatti.

leggi di più

Qualche riflessione sull’autogestione...

di Bruno Brughera

 

Molti parlano in modo assolutamente negativo e denigratorio appena si pronunciano le parole Macello, Molinari, autogestione...perché reagiscono così d’impulso, così emotivamente non è dato a sapere. Eppure in 22 anni di esistenza qualcosa l’esperienza dell’autogestione avrebbe potuto e dovuto lasciare nell’opinione pubblica.

leggi di più

Sì alla sovranità alimentare

Lea Ferrari coord. "campagna per la sovranità alimentare" Ticino

 

Ad inizio stagione si esprimeva sulle pagine dell'Agricoltore Ticinese Andrea Zanini con toni caldi che testimoniavano di una situazione infelice per il reparto ortofrutticolo ticinese: i magazzini della FOFT erano pieni e il consumatore, guardando solo al proprio borsino, sceglieva il prodotto meno caro e quindi d’importazione.

leggi di più

I poteri forti hanno scelto Salvini

di Giorgio Cremaschi

 

Se il sistema mediatico non fosse quello che è, l’incontro tra Tony Blair e Matteo Salvini sarebbe stata la notizia di apertura su cui discutere e far discutere per giorni. Siccome invece il sistema mediatico deve rispondere agli interessi dei suoi padroni, allora la notizia è stata quasi censurata.

leggi di più

Le fake news della Regione sul ForumAlternativo

di ForumAlternativo

 

Questo mercoledì la Regione ci ha fatto il piacere di commentare l’editoriale dell’ultimo numero dei nostri Quaderni, nel quale illustriamo il nostro progetto politico. Peccato solo che l’autore dell’articolo abbia pensato bene di stravolgere il senso del nostro testo, facendoci dire cose che non ci siamo mai neanche sognati.

leggi di più

L'Udc incentiva e promuove la migrazione

Matteo Buzzi Verdi del Ticino

 

L’UDC quatto quatto e contrariamente a quanto possa far credere sta mettendo in piedi un grande programma per incentivare e promuovere la migrazione.

leggi di più

Iniziativa popolare “per cure infermieristiche forti”!

di Annette Biegger comitato centrale Associazione Infermieri Svizzera (ASI), Esperta di Cure Infermieristiche EOC

 

Secondo le stime dell’ufficio federale di statistica, nei prossimi trent’anni in Svizzera il numero di persone ultra-sessantacinquenni raggiungerà i 2.7 milioni, quando alla fine del 2014 erano 1.5 milioni.

 

 

leggi di più

Una sperimentazione insidiosa, ma da sostenere

Sindacato SISA

 

Onde evitare malintesi, va prima di tutto chiarito un punto: il progetto di riforma promosso in questi anni dal DECS (che non riguarda unicamente “La scuola che verrà”) è ben lontano dalle aspettative che nutriamo in quanto studenti.

leggi di più

Alimenti equi: sì a salari dignitosi anche in agricoltura!

Francesco Maggi Verdi del Ticino

 

La libera circolazione produce concorrenza tra i lavoratori e salari vergognosamente al ribasso.

leggi di più

Analí – Pop / Soul / Rap

Venerdì 7 settembre - dalle 21:00

CSOA il Molino - Lugano

leggi di più

La nostra proposta per strutturare l’alternativa

L'editoriale

 

Il prossimo 26 settembre sottoporremo alla discussione e alla decisione di un’assemblea generale, aperta a tutti coloro che si interessano di quanto stiamo facendo come Forum Alternativo, una proposta di documento, che nel frattempo verrà inviato anche a quelle forze alla sinistra del PS, Verdi compresi, che si sono dimostrate interessate ad un discorso di costruzione di un movimento alternativo, perlomeno in vista delle prossime elezioni federali nell’autunno 2019.

leggi di più

Aboliamo e sostituiamo l’attuale art. 24 della Costituzione ticinese

Iniziativa "Ticino Laico"

 

Per lo Stato siamo tutti uguali, giusto? Sbagliato. In realtà per lo Stato ALCUNE PERSONE GODONO DI UN PRIVILEGIO: I CATTOLICI E I PROTESTANTI. Lo dice la Costituzione ticinese: l’attuale art. 24 concede a queste due religioni la personalità di diritto pubblico.

leggi di più

L’autogestione all’ex Macello è uno spazio di libertà

 Sergio Roic PS Lugano

 

 Per poter parlare con cognizione di causa dell’autogestione a Lugano è utile cominciare con un po’ di storia.

leggi di più

Bunker di Camorino: video parte 1

leggi di più

Rally 2018 La legge dei campioni

di Ivan Miozzari

 

Chiasso, 31 agosto - Spulciando i documenti ufficiali nella vicenda del ricorso contro il rally, saltano subito all’occhio alcune irregolarità nell’attribuzione del permesso per svolgere la manifestazione. A partire dai tempi definiti dalla legge (art. 37 cpv. 2 del Regolamento della legge cantonale di applicazione alla legislazione federale sulla circolazione stradale) che prevede la presentazione della domanda 6 mesi prima della data prescelta.

leggi di più

Verso il referendum contro la RFFA

di ForumAlternativo

 

Mentre a Palazzo federale avanzano i lavori delle commissioni incaricate di elaborare i contenuti del pacchetto fiscale-sociale ormai noto come “Riforma fiscale e finanziamento dell’AVS” (RFFA), ieri a Berna si è riunito un gruppo di lavoro di tutt’altra natura.

leggi di più

SPEZZIAMO L'ISOLAMENTO!

di Collettivo R-esistiamo

 

Negli ultimi tempi, in Ticino, si è parlato molto della situazione dei centri e alloggi dove le persone che non possiedono documenti ritenuti validi sono costrette a vivere. Basta solo avvicinarsi a bunker come quelli di Camorino o Stabio, o edifici come quelli di Paradiso o Cadro, per capire le condizioni in cui degli esseri umani sono costretti/e a vivere.

leggi di più

Continua la lettura nella sezione Archivio Annuale