mercoledì 14 novembre 2018 - aggiornato alle 11.30


SÌ, RIVOLUZIONE! In viaggio cento anni dopo lo sciopero nazionale

di Flavio Stroppini

 

Cento anni dopo cosa ricorda la gente? Siamo partiti da questa domanda, io e Monica De Benedictis, quando la regista Liliana Heimberg ci ha invitati a rappresentare il Cantone Ticino all’interno dello spettacolo 1918.ch.

leggi di più

La vera autodeterminazione non si raggiunge con la demagogia dell’UDC, ma con una Corte Costituzionale!

Partito Comunista

 

La sovranità nazionale è importante, certo, ma l’iniziativa UDC “per l’autodeterminazione” che consacra il primato della Costituzione federale sul diritto internazionale, è problematica e contraddittoria. Ecco perché il Partito Comunista non la sostiene e invita a votare No il prossimo 25 novembre.

leggi di più

Aiutaci a garantire la presenza di ForumAlternativo sui temi importanti della socialità, la politica, l'economia, la sanità, l'ambiente, il lavoro, l'educazione, ...


Aumento dei premi cassa malati: non se ne può più! Sabato tutti alla manifestazione!

di ForumAlternativo

 

Una decina tra sindacati (USS, Unia, VPOD) e organizzazioni della sinistra (ForumAlternativo, MPS, PC, POP, PS, Scintilla, Verdi) organizzano questo sabato a Bellinzona, con partenza da Largo Elvezia alle ore 16.00, una manifestazione di protesta contro il continuo aumento dei premi di cassa malati che, per la maggior parte della popolazione, significa una perdita netta del reddito disponibile.

leggi di più

Casse malati: i premi esplodono, i liberali vogliono imporci franchigie stratosferiche

di Franco Cavalli

 

E anche quest’anno, nonostante tutte le contorsioni della politica federale ed i successivi pacchetti-cerotto proposti dal Consigliere federale Berset, la solita stangata sui premi di cassa malati è arrivata. Forse un po’ meno per tutta la Svizzera, sicuramente insopportabile per il Ticino, dove l’aumento medio per il 2019 sarà del 4%.

leggi di più

Russia, quale sinistra?

leggi di più

Il Consiglio Federale fa orecchie da mercante di fronte alla mancanza di infermiere. Queste giustamente protestano: lo faremo pure noi!

leggi di più

NO all’intrusione nella vita privata e allo strapotere delle compagnie assicurative!

leggi di più

L’iniziativa dell’UDC è un insulto alle vittime dell’amianto

leggi di più

Edilizia: la marcia di protesta arriva a Zurigo

leggi di più

Di scioperi, mobilitazioni e tensioni sociali

leggi di più

Sostengno al referendum contro la riforma fiscale federale e opposizione alla nuova base legale per la sorveglianza degli assicurati

Verdi del Ticino

 

Il Comitato cantonale dei Verdi del Ticino si è espresso all’unanimità a favore del referendum contro la nuova legge sulla riforma fiscale federale e il finanziamento dell’AVS. Il movimento ambientalista considera inaccettabile il ricatto che il parlamento federale vuole imporre ai cittadini.

leggi di più

NO alla liberalizzazione totale del mercato dell’energia elettrica

Associazione per la difesa del servizio pubblico

 

Abbiamo preso atto della proposta della consigliera federale Doris Leuthard sulla liberalizzazione totale del mercato dell'energia elettrica con forte preoccupazione. Siamo contrari alla liberazione, poiché favorisce l’energia derivante dal carbone e dal nucleare e mette in difficoltà le aziende pubbliche come l'AET.

 

leggi di più

 TOP20 - I PIÙ LETTI DEGLI ULTIMI 3 MESI >>  


Protezione civile - Cuba : Stati Uniti = 30 : 0

di Red

 

Nel settembre del 2017 due uragani successivi di forte e simile intensità hanno fatto danni enormi nella regione dei Caraibi.

leggi di più

Partigiano dell'umanità - Riace

AntiRaCup 2018 - Un Calcio al Razzismo

6.11.2018 Zurigo: protesta edili

Bunker di Camorino / Video parte1


Jeremy Corbyn, un modello per la sinistra ticinese

di Damiano Bardelli

 

In un’Europa in cui i partiti socialdemocratici inanellano una batosta storica dietro l’altra, il successo vissuto dal Partito laburista britannico non può che sorprendere.

leggi di più

Si rafforza l’opposizione nei confronti delle agenzie interinali

di Red

 

Dall’inizio degli anni 2000 ad oggi non si è arrestata la crescita del lavoro interinale in Ticino. Le persone assunte con contratto interinale sono oggi quasi 12'000, le società di lavoro interinale sono più che triplicate, così come il numero delle ore di lavoro generate dagli interinali.

leggi di più

Sorveglianza assicurati, il lupo alla cura del gregge

di Ivan Miozzari

 

Che l’abuso delle assicurazioni di malattia e di invalidità sia una pratica diffusa in Svizzera sappiamo tutti, dati alla mano, quanto sia falso.

leggi di più

Un esempio di autogestione al femminile

di RedQ

 

Visita ai campi profughi dei curdi fuggiti da Afrin. Intervista a Sylvia Hauffe*.

 

leggi di più

Ma quanto sei svizzero?

di Red

 

Il grottesco dei leghisti si manifesta sempre come un temporale. Non sai quando, ma sei certo che che ne arriverà sempre uno. Dalle parti della Lega è la stagione delle piogge.

 

leggi di più

Lottiamo uniti contro l’aziendalizzazione della scuola e la mercificazione dell’istruzione!

Sindacato SISA

 

Abbiamo preso atto con rammarico della decisione popolare di non avviare la sperimentazione del progetto “La scuola che verrà”. Pur cosciente degli importanti limiti e difetti della riforma proposta, il SISA aveva ritenuto importante poter continuare nel processo di sperimentazione per poter insistere in sede di valutazione sugli aspetti più critici del progetto.

leggi di più

CASSE MALATI: NON C’E’ ORMAI PIÙ LIMITE AL PEGGIO

 di ForumAlternativo

 

La stangata dell’aumento dei premi per l’anno prossimo l’abbiamo ormai ricevuta tutti. Ma altri peggioramenti si preparano. Dopo il Consiglio degli Stati, ora anche la rispettiva commissione del Consiglio nazionale ha accettato la proposta dei partiti borghesi che esigono un aumento automatico della franchigia obbligatoria se le spese sanitarie crescono.

leggi di più