sabato 19 gennaio 2019 - aggiornato alle 11.45


2019: gli obiettivi di Unia

Da leggere velocemente, il territorio viene cementificato

Ronnie David, I Verdi del Ticino

 

La popolazione elvetica ha già parlato in passato in maniera chiara: é preoccupata per la continua espansione delle zone edificate. Espansione che ancora oggi, nonostante la nuova legge sulla pianificazione territoriale, continua a cementificare ogni giorno l’equivalente di 8 campi da calcio nel nostro paese. Ogni secondo lo spazio di 1 m2 viene sottratto a superfici agricole e boschive.

leggi di più

Aiutaci a garantire la presenza di ForumAlternativo sui temi importanti della socialità, la politica, l'economia, la sanità, l'ambiente, il lavoro, l'educazione, ...


L'abitare condiviso in Svizzera: risparmio e nuove forme di socialità urbana

 

Oggi la Svizzera è un paese all'avanguardia dal punto di vista della cultura dell'abitare. Non stiamo parlando semplicemente di architettura, ma di alloggi che si situano a metà strada tra la proprietà e l'affitto dell'immobile: le cooperative d'abitazione.

leggi di più

Una storia che non viene raccontata, perché troppo scomoda

PIAZZA APERTA frecciaspezzata.noblogs.org

 

In questi giorni in Ticino sono stati fatti vari fermi a persone di origine magrebina per costringerli al rimpatrio. Tra questi un caro amico, che da anni vive in situazioni aberranti, perché considerato illegale. X è ritenuto irregolare in quanto non possiede un documento d’identità, e perché all’epoca, anni 2000, quando fece domanda d’asilo gli fu negata.

leggi di più

Oltre 55'000 firme contro la RFFA

leggi di più

Ecco perché la sinistra deve sostenere la Brexit

leggi di più

Baco: Hasta la Victoria siempre!

leggi di più

14 giugno 2019: Donne in sciopero. Costituito il coordinamento cantonale

leggi di più

A Berlino commemorando Rosa Luxemburg

leggi di più

Doris superstar?

leggi di più

Un Si convinto per preservare spazi verdi

Erika Franc, Bellinzona

 

Nel nostro cantone prevale ancora un’immagine tradizionale: quando si ha una famiglia ci vuole una casa monofamiliare con giardino. Per realizzare questo sogno si dimenticano le considerazioni critiche relative all’aspetto finanziario e organizzativo che comprende questa scelta.

 

leggi di più

Dove va la sinistra - prima parte

PIAZZA APERTA - Carlo Curti

 

Da nessuna parte o, meglio, notevolmente indietro che quasi, quasi non si vede più. Alla strenua difesa delle classi subalterne ha anteposto supponenza, puzza al naso e ritiro completo in quella moderna fortezza parlamentare “Bastiani”, un ridotto di eletti a distanza siberiana dal vivere quotidiano.

 

 

 

 

 

 

leggi di più

 TOP20 - I PIÙ LETTI DEGLI ULTIMI 3 MESI >>  


Dai Gilet gialli a Beltraminelli

L'editoriale

 

La Francia, con la sua tradizione di rivolte popolari, ci ha abituati al sorgere improvviso ed imprevisto di movimenti sociali travolgenti. Ricordiamoci che appena un mese prima del maggio 68 un documento ufficiale del PCF certificava che purtroppo l’opposizione appariva così cloroformizzata che non ci si doveva aspettare nessun movimento sociale d’opposizione se non a lunga scadenza.

leggi di più

LIVE Indipendentisti in piazza a Barcellona

Alex Bellini: 10 RIVERS - 1 OCEAN

2019: gli obiettivi di Unia

Cop 24 - Katowice


Le curve rischiano di morire di criminalità

Andrea Antonioli

 

Il calcio è della gente, si sente spesso ripetere secondo un ritornello abusato che, come tutte le frasi fatte, vuol dire poco e niente. Si intende però che il calcio nella sua essenza appartiene ai tifosi, in quanto nasce e prospera per loro merito.

leggi di più

Dare un senso a ciò che facciamo

di Graziano Pestoni

 

Una volta si lavorava troppo. Anche 11 o 12 ore al giorno. Sei giorni su sette. Anche i bambini dovevano lavorare. Poi, progressivamente, il tempo di lavoro si è ridotto, anche se resta spesso molto elevato.

 

leggi di più

Semaforo rosso dai Verdi

I Verdi del Ticino

 

Il comitato cantonale dei Verdi del Ticino reputa sbagliato spendere adesso 3,3 milioni di franchi per le opere di semaforizzazione sul Piano di Magadino. Questo importo andrebbe speso per contenere il traffico aumentando la frequenza e l'efficacia del trasporto pubblico e per lanciare programmi di condivisione dell'auto efficaci in relazione in particolare al traffico transfrontaliero.

leggi di più

Bush senior non era il buono ma il meno peggio

di Franco Cavalli

 

Un mese fa mi trovavo a San Diego per un congresso. Vedo sugli edifici pubblici e sulle navi da guerra ancorate nella baia la bandiera americana a mezz’asta. Mi informo: è morto Bush senior, il 41esimo Presidente degli Stati Uniti, eletto nel 1988 e sconfitto poi quattro anni più tardi da Bill Clinton.

leggi di più

Berna, manifestazione contro le politiche migratorie svizzere

di Ivan Miozzari

 

Piazza Federale, oggi contiene un mondo. Un mondo che non è fatto di frontiere, filo spinato e barriere. Tra le 1'200 e le 1'500 persone in un clima di festa. La manifestazione contro le politiche migratorie praticate dalla Svizzera prende avvio così pacificamente, tra slogan canzoni e molti sorrisi.

leggi di più

Obbligatorietà scolastica fino a 18 anni: ottima proposta, ma sufficiente?

Sindacato SISA

 

Il Sindacato Indipendente degli Studenti e Apprendisti ha preso conoscenza con soddisfazione della proposta del Consigliere di Stato Manuele Bertoli, ripresa da una precedente interrogazione del deputato Massimiliano Ay (PC), con la quale manifesta la volontà di alzare l’obbligatorietà scolastica fino a 18 anni (al posto degli attuali 15 anni).

 

 

leggi di più

Legge sulla polizia, una vergogna istituzionale

di ForumAlternativo

 

Nella serata di ieri, il Gran Consiglio ha approvato una legge di stampo illiberale: d’ora in avanti, grazie alla nuova legge sulla polizia (LPol) tutti i cittadini potranno essere considerati dei sospetti per dei crimini di cui potrebbero macchiarsi in futuro. O che potrebbero non commettere mai.

leggi di più