NO all'aumento dei premi

Il castello di carta è crollato

di Alessandro Robertini *

 

Dopo le elezioni comunali del 2012 gli Esecutivi del Bellinzonese scaturiti dall'era post-Martignoni, periodo che ai più cominciava a stare stretto, in particolare all'ormai ex-partitone defraudato, già a suo tempo per otto lunghi anni, del sindacato della Capitale proprio per mano di un suo ex affiliato, ...

leggi di più

Un processo che "avanza": aggiornamenti e improbabili novità

PIAZZA APERTA - GBB Curva SUD

 

 

leggi di più

Comitato ticinese per la ricostruzione di Kobane

15 ottobre, film e assemblea

leggi di più

I costi della ex Petrolchimica

PIAZZA APERTA - Elisa Chiapuzzi *

 

 

leggi di più

Per il servizio pubblico un’assemblea dai temi forti

Quando oltre vent’anni fa le pulsioni privatistiche stavano per consegnare all’economia privata il servizio pubblico legato all’energia, nacque l’Associazione per la difesa del servizio pubblico (ASP).

leggi di più

È ora dello statuto speciale per il Ticino!

PIAZZA APERTA - I Verdi del Ticino

leggi di più

Ora rinforziamo i diritti e proteggiamo meglio i salari!

di ForumAlternativo

 

Le elettrici e gli elettori hanno respinto l’iniziativa xenofoba dell’Udc. Si tratta di un risultato chiarissimo che non lascia spazio a speculazioni di sorta. Malgrado le destre populiste abbiano promosso da anni campagne atte a dividere i salariati e colpevolizzare i migranti, le istanze xenofobe risultano oggi minoritarie. 

leggi di più

Non si giochi coi soldi della gente

di Lorenza Giorla e Alessandro Robertini *

 

Il ForumAlternativo di Bellinzona deplora con decisione la situazione di malagestione da parte del Municipio cittadino durante questa prima legislatura dell'era post-aggregazione, che ha portato ad un sorpasso complessivo di quasi 5 milioni di franchi su investimenti complessivi di 20 per tre opere pubbliche:

leggi di più

L’ipocrisia

PIAZZA APERTA - Flavio Pico, Lugano

 

Con la riapertura delle scuole mi sembra che tutta l’ipocrisia dei nostri governanti si sia palesata.

leggi di più

Presidio per lo stato di diritto e contro la discriminazione

we are the champions

di ForumAlternativo

 

Ancora una volta il Ticino si trova ad essere terra da duplice record. Ai salari più bassi della Svizzera si associa il previsto aumento più alto dei premi per le casse malati per il 2021.

 

 

leggi di più

Febbre Della Sud

PIAZZA APERTA - GBB Curva SUD

 

leggi di più

Il governo calpesta lo Stato di diritto

di ForumAlternativo

 

Denunciamo il grave attacco allo Stato di diritto da parte del Governo. Per ammissione di un Consigliere di Stato, il suo Dipartimento e l’intero Consiglio di Stato - che ne ha avvallato le decisioni - hanno violato la legge e la giurisprudenza per opportunità politica.

leggi di più

Salari dell’altro mondo

di Claudio Carrer

 

In materia di salari, il Ticino è la Cenerentola dell’intera Svizzera: è qui che si pagano le retribuzioni più basse ed è qui che si registra la maggior quota di posti scarsamente remunerati.

leggi di più

CHIEDIAMO L'ALTA VIGILANZA SUL CONSIGLIO DI STATO!

Terza corsia: prima l'auto e poi il treno? No!

Deborah Meili, Jacopo Scacchi *

leggi di più

Presidio antirazzista e per il rispetto dello stato di diritto

Comitato Unitario *

 

Revoche illegali di permessi di lavoro e di residenza, diniego di diritto all'accesso alle assicurazioni sociali, decisioni maturate nel totale disprezzo della giurisprudenza. La discriminazione fatta regola, lo stato di diritto calpestato.

leggi di più

Bellinzona, uniti cambieremo la Città

Verdi - FA Bellinzona

 

I Verdi e il ForumAlternativo hanno comunicato ieri la loro volontà di proseguire a Bellinzona il loro percorso comune per una città ecologica, solidale e che garantisca a tutte/i pari opportunità.

leggi di più

Nessuna scorciatoia: statuto speciale

Il Cantone si occupi della galassia di asili nido privati

PIAZZA APERTA - Partito Comunista

leggi di più

Salario minimo, la lista delle aziende contrarie

di Francesco Bonsaver

 

La legge sul salario minimo, frutto della volontà popolare col voto favorevole cinque anni fa all’iniziativa dei Verdi “Salviamo il lavoro in Ticino”, fu approvata lo scorso dicembre dal Gran Consiglio. 

leggi di più

Giustizia per gli operai di AlpTransit

Di che pasta é il “Sistema paese ticinese e svizzero”?

PIAZZA APERTA - Marco Noi*

leggi di più

Giustizia per gli operai di Alptransit - parte 1

25 ANNI DELL’ASSOCIAZIONE CHAJRARUNAJ MASIS – AMICI DEL CONTADINO - BOLIVIA

Chajra Runaj Masis significa “amici del contadino” in lingua quechua. La nostra associazione sostiene le contadine e i contadini del dipartimento di Cochabamba, in Bolivia. In Ticino collaboriamo con l’associazione partner in Bolivia con sede nella città di Cochabamba e nome omonimo a quella ticinese. 

leggi di più

Come strozzare le galline senza farle strillare

di Gigi Galli

 

L’accanimento del dipartimento di Gobbi, a cui compete l’applicazione della già severa legge federale, è diventato sistematico e si allarga a poco a poco su tutta la materia relativa al rilascio dei permessi.

leggi di più

Direzione RSI. L’importanza del servizio pubblico radiotelevisivo

PIAZZA APERTA - Ass. per la difesa del servizio pubblico

 

leggi di più

Giustizia per gli operai del Ceneri

Comitato di protesta *

 

Camorino - Celebrando l’importantissima realizzazione della tappa conclusiva di Alptransit, le organizzazioni politiche di Sinistra del nostro Cantone - unite - chiedono giustizia per gli operai che l’hanno realizzata e che hanno subito importanti soprusi.

leggi di più

SSIC: a volte la miglior musica è il silenzio

di Red

 

La presa di posizione della Società Svizzera Impresari Costruttori (SSIC) rispetto alla vile aggressione subita da un sindacalista la scorsa settimana ad opera di un datore di lavoro lascia semplicemente basiti. 

leggi di più

Agenda della discordia, molto più di una sterile polemica

PIAZZA APERTA - Le giovani verdi

leggi di più

Giustizia per gli operai di Alptransit

Comitato di protesta *

 

Tra l’estate 2017 e l’estate 2018 sono stati posati i binari all’interno della galleria di base del Monte Ceneri, tappa conclusiva di Alptransit, la Nuova Trasversale Ferroviaria Alpina. Il tunnel del Monte Ceneri, lungo oltre 15 km, cambierà radicalmente la mobilità del Canton Ticino, dimezzando i tempi di percorrenza tra i principali centri del Cantone.

leggi di più

Più qualità e sicurezza delle cure ospedaliere

Comitato dell’iniziativa*

 

Ieri il Consiglio di stato ha licenziato il messaggio in riposta all’iniziativa popolare depositata nel marzo 2017 “Per la qualità e sicurezza delle cure ospedaliere”, proponendo delle modifiche alla Legge di applicazione della legge federale sull’assicurazione malattie (LCAMal) e l’adozione di un Regolamento concernente la qualità e la sicurezza nelle strutture sanitarie stazionarie.

leggi di più

Una mancata opportunità per la riapertura delle scuole

di ForumAlternativo

 

Il fatidico momento della riapertura delle scuole è arrivato. E sembrerebbe che dopo mesi di silenzio, il Governo ticinese abbia deciso di riprendere l’insegnamento come se niente fosse.

leggi di più

Quali Verdi?

di Damiano Bardelli (storico, Università di Losanna)

 

Ho letto con interesse l’intervista di Lorenzo Erroi a Laurent Bernhard sul risultato delle Elezioni Federali dello scorso anno, ma devo ammettere che le sue domande e le conclusioni dell’intervistato mi lasciano alquanto perplesso.

leggi di più

Indegno attacco alla libertà sindacale

ForumAlternativo

 

Vile e inaccettabile aggressione ai danni di un sindacalista. Il ForumAlternativo esprime la sua piena solidarietà al sindacalista di Unia brutalmente aggredito su un cantiere della Vallemaggia. 

leggi di più

Funzionario sindacale preso a sassate dal titolare di un’impresa edile

PIAZZA APERTA - Sindacato Unia Ticino e Moesa

leggi di più

Donne usa e getta. Ecco chi paga sempre il conto delle crisi

di ForumAlternativo

 

Le donne, da decenni principali vittime della precarizzazione e della flessibilizzazione del mercato del lavoro, pagano ora un tributo enorme alla crisi economica dovuta al Covid 19, come testimoniato dai dati recentemente pubblicati dall’Ufficio federale di statistica. È tempo di agire.

leggi di più

SI al reparto di ostetricia e di neonatologia dell’OBV

di Giorgio Noseda

 

A Mendrisio l’ostetricia e la neonatologia sono nuovamente attive dall’inizio di questo mese. Ma le nuvole non si sono ancora completamente diradate e il futuro del reparto maternità rimane incerto.

leggi di più

In periferia non si mantengono le promesse?

di Red

 

Interpellanza-bis dei Consiglieri comunali Demis Fumasoli - FA Lugano e Simona Buri - PS sulla messa in sicurezza della masseria Reali a Cadro. Il municipio di Lugano aveva confermato l'esecuzione dei lavori in data 19 giugno 2020. Le immagini parlano da sole!

leggi di più

Municipio: i dipendenti ora, non hanno più valore?

FA Lugano

 

“Il Piano sociale potrà essere erogato non appena (!) l’importo che sarà stanziato dal Consiglio Comunale potrà essere messo a disposizione di LASA e (!!) le chiavi di riparto definite (le stesse verranno elaborate in primis dai partner sociali e condivise con LASA).”

leggi di più

Viva l’ospedale multisito, abbasso quello cantonale!

di RedQ

 

Dopo aver vissuto la crisi sanitaria legata alla pandemia (ed è tutt’altro che escluso che non ci sia una seconda ondata), si possono trarre alcuni insegnamenti sul nostro sistema sanitario.

leggi di più

FA: "uniti per una svolta radicale della società"

di Red

 

Domenica 28 giugno il Caffè ha pubblicato un articolo che traccia un quadro delle diverse organizzazioni della sinistra ticinese. Articolo che merita una breve presa di posizione. 

leggi di più

Quel pesante sospetto di omertà istituzionale

di Francesco Bonsaver

 

Perché due poliziotti avrebbero dovuto picchiare gratuitamente un semplice venditore di rose? È la domanda che potrebbe porsi, legittimamente, una scettica cittadina leggendo la storia. Perché un prete abusa di un ragazzino? O un marito picchia la moglie? 

leggi di più

FUOCO!

PIAZZA APERTA - EoloVive

leggi di più

Si riapre il caso del venditore di rose malmenato dalla polizia

di Francesco Bonsaver

 

Spuntano nuovi elementi a favore della vittima e che dimostrano la mancata collaborazione della Polcom e del Municipio di Lugano.

leggi di più

Turisti della fame

di Ivan Miozzari

 

Il divieto che permane per gli acquisti in Italia si basa su motivazioni di ordine economico. Le motivazioni del divieto nell’ordinanza federale, ci dicono, sono da ricondurre alle possibilità ridotte per le guardie di confine di esercitare i normali controlli poiché le risorse umane sono impegnate prevalentemente nel verificare chi abbia diritto o meno di entrare in Svizzera.

leggi di più

"Città dell'energia" a Bellinzona, ci vuol ben altro

di Alessandro Robertini*

 

Il label 'è ben lungi dal certificare una vera sostenibilità ecologica delle politiche messe in atto localmente. Non nascondiamoci dietro a un dito ma agiamo concretamene.

 

leggi di più

La trasversalità del populismo

di Gigi Galli

 

La Lega dei Ticinesi e le tentazioni di un leghismo di “sinistra”. Da quali istanze è nato il leghismo in Ticino negli anni novanta? C’è stata o c’è ancora un’anima sociale nella Lega? Che cosa possiamo intendere, nel campo progressista, per “socialista leghista” o “ecologista leghista”?

leggi di più

Bellinzona: il problema sta nel manico

di ForumAlternativo FA - Bellinzona*

 

Non sì è fatto in tempo ad annullare le elezioni che la campagna elettorale è già ripartita, anzi non si è mai fermata. Non è nostra intenzione entrare in polemica con nessuno, ma stigmatizziamo la strumentalizzazione della drammatica situazione venutasi purtroppo a creare. 

leggi di più

Riapertura delle scuole e campagna elettorale

Demis Fumasoli, ForumAlternativo Lugano

 

Con il comunicato stampa cantonale sulla trafila dell’apertura scolastica, firmato da Bertoli, il Municipio di Lugano ha calato immediatamente il veto, facendo nascere uno scambio di opinioni tra i diretti interessati dapprima (Bertoli – Borradori/Quadri), ed un atto parlamentare in seguito.

leggi di più

Bellinzona: ma dov'era il Municipio?

FA - Bellinzona*

 

"Fuori controllo" è il titolo di una fiction thriller di qualche anno fa interpreta da Mel Gibson, la cui cui versione inglese, Edge of Darkness, significa letteralmente "al bordo del buio". Entrambi i titoli calzano a pennello per descrivere l'agire, o meglio il non agire, del Municipio turrito nel corso di questa legislatura che in questo anno supplementare, regalato ai sette saggi dalla pandemia, sta raggiungendo l'apice magistrale.

leggi di più

Beppe medico - RSI

> Guarda il video  Franco Cavalli

 

Più di 50 anni fa, come studente in medicina, sostituì durante due estati per parecchie settimane il medico condotto della Val Onsernone: un’esperienza che mi ha segnato. Buona parte delle case non avevano ancora luce e servizi igienici, e il lavoro del medico era molto difficile. Beppe Savary ha completamente trasformato la situazione, soprattutto grazie al Centro Sanitario di Russo. 

leggi di più

Appello sulla riapertura delle scuole in Ticino

Movimento della Scuola

 

Invitiamo tutti coloro che condividono i contenuti dell’appello a diffonderlo e sottoscriverlo.

leggi di più

Lavoratori indipendenti: “Ci vogliono contributi statali a fondo perso!”

di ForumAlternativo

 

Le principali difficoltà a cui sono confrontati i lavoratori indipendenti in questo tempo di pandemia e di blocco dell’economia sono chiare: le bollette non aspettano entrate che non ci sono. 

leggi di più

Il rischio di dimenticare i più deboli

di Lorenza Giorla e Alessandro Robertini*

 

Il particolare momento che stiamo vivendo, oltre che a generare un profondo sentimento di incertezza in tutti noi, sta purtroppo accentuando situazioni che già prima della pandemia erano al limite della dignità e che ora rischiano di precipitare in un vortice di totale indifferenza ancora peggiore.

leggi di più

Dilaga il dumping in Ticino. È tempo che l'IRE tolga i paraocchi

di ForumAlternativo

 

Di pochi giorni fa la notizia che tra il 2016 e il 2018 il salario mediano è diminuito di 200 franchi. Le statistiche ci dicono che nell’economia privata è diminuito “solo” di 100 franchi, di 200 quando al settore privato si aggiunge il pubblico. 

leggi di più

Christian Vitta ci illumina la strada

di Red

 

Il presidente uscente del governo ticinese Christian Vitta alla domanda di un giornalista, come farà l'economia a ripartire se i ticinesi sono senza soldi? Sono previsti degli aiuti alle persone? La risposta del politico economista, nonché traghettatore a furor di popolo dalla crisi covid-19, viene sintetizzata con un laconico: l'economia funziona se c'è la fiducia... contiamo molto sull'export!

leggi di più

Autopsia di una disfatta

di RedQ

 

Ancora tutta presa dai fumi dei festeggiamenti per le vittorie elettorali di ottobre e di novembre, la sinistra ha incassato un’altisonante disfatta con il clamoroso fallimento del referendum sulla riforma fiscale che (e non lo ricorderemo mai abbastanza) regala 150 milioni ai più abbienti.

leggi di più

Economia comanda, popolo trotta

di ForumAlternativo

 

L’odierna decisione cantonale di autorizzare la ripresa delle attività nei cantieri e nelle fabbriche lascia di stucco. Da lunedì 20 aprile, i tre quarti delle attività, rientreranno nella normalità, come nulla fosse.

leggi di più

Demis Fumasoli passa al ForumAlternativo

di Red

 

Dopo aver dimissionato fine marzo dal PC, di cui era stato un militante da sempre nonché membro di direzione (2015-1019), Demis Fumasoli ha aderito al ForumAlternativo (FA).

leggi di più

Vacanze forzate al posto dell'indennità perdita di guadagno?

di ForumAlternativo

 

Nuovo abuso, questa volta nel settore pubblico. Alcuni enti pubblici (per ora a nostra conoscenza la Città di Bellinzona e almeno un istituto della SUPSI) stanno chiedendo, in modo perentorio o con un invito edulcorato, ai loro dipendenti di rimanere a casa in vacanza durante il periodo delle vacanze scolastiche di Pasqua.

leggi di più

Solidarietà con il Rojava

Gioventù Biancoblu

 

La solidarietà è la tenerazza dei popoli (Ernesto “Che” Guevara).

Siamo tutti sulla stessa barca, è la cantilena che ci viene proposta da più parti in questi giorni di emergenza coronavirus. Ma se è vero che navighiamo a vista in un periodo di incertezze e dubbi, la barca non è uguale per tutte e tutti.

leggi di più

Cronache dalla prima linea: il Ticino ai tempi del Corona

Elena Masera Arigoni - Ass. Svizzera Cuba 

leggi di più

La snervante attesa degli indipendenti

di Francesco Bonsaver

 

Migliaia di richieste d'indennità perdita di guadagno aspettano le decisioni di Berna.

leggi di più

Gli sciacalli planano sull’aeroporto

di ForumAlternativo

 

Quel mezzo milione di debito chiesto dal Cda dell’aeroporto luganese attraverso la procedura semplificata voluta dal Consiglio Federale, priverà di risorse finanziarie chi ne ha veramente bisogno, chi sta lottando per sopravvivere contro l’imprevista e sciagurata disgrazia causata dal virus.

leggi di più

Non c'è tempo da perdere

di Claudio Carrer - area

 

Oltre a dover affrontare l’emergenza sanitaria causata da una diffusione rapida, estesa e grave del coronavirus e a piangere il più alto numero di morti di tutto il paese, il cantone Ticino deve da giorni sprecare energie per difendersi da inqualificabili attacchi provenienti da Oltralpe e per giustificare le misure restrittive adottate allo scopo di frenare la crescita dei contagi e dei decessi.

leggi di più

Nessuna decisione da Berna sul Ticino

di Francesco Bonsaver

 

Giangiorgio Gargantini, segretario regionale di Unia Ticino e Moesa: «Uno stallo che aggiunge incertezza a un contesto già difficile»

leggi di più

Salvaguardare la formazione per uscire al meglio dalla preannunciata crisi

Alessandro Robertini - docente SUPSI

 

Oltre all'aspetto sanitario che al momento è assolutamente prioritario, bisogna tener conto della crisi economica che ne seguirà e che sarà più accentuata tanto più lunga la durata dell'emergenza sanitaria sarà.  

leggi di più

Priorità alla salute: il Ticino non deve cedere

USS - Ticino e Moesa

leggi di più

Cassis non mi rappresenta

PIAZZA APERTA - Bruno Brughera

 

Forse sono una voce fuori dal coro, forse non incarno l’ideale del Ticinese fiero di aver ritrovato un consigliere federale che fosse “svizzero italiano”. 

leggi di più

Il volto cinico e brutale del capitalismo svizzero

di ForumAlternativo

 

Le dichiarazioni dei capi del padronato elvetico rilasciate in queste ultime ore sono sconcertanti e evidenziano un disprezzo totale nei confronti della collettività e della società tutta.

leggi di più

Appello urgente al Consiglio federale e al governo ticinese: fermare tutto e farlo subito

di ForumAlternativo

 

Nel momento in cui il virus sta dilagando nel Paese, il padronato si ostina ad anteporre gli interessi economici alla difesa della salute dei lavoratori e della popolazione. 

leggi di più

La sussidiarietà al tempo del coronavirus

di Marco Noi e Lorenza Giorla

 

“Lo Stato non faccia ciò che il privato può fare meglio”. Si può riassumere così l’oggetto sul quale abbiamo votato qualche settimana fa. Tale principio é poi stato accolto di stretta maggioranza da elettrici ed elettori del Cantone. 

leggi di più

Elezioni infette

di Ivan Miozzari

 

Chi crede che ci siano le condizioni per esprimere il proprio voto, libero e formato? La comunicazione tra i cittadini e i candidati è scomparsa dai media perché le priorità sono ben altre. Le possibilità di incontrare i candidati, confrontarsi e ottenere impegni dai futuri eletti sono pari allo zero. 

leggi di più

La salute dei lavoratori e della popolazione va anteposta ai profitti delle imprese

I Verdi e ForumAlternativo - Bellinzona

 

Nel momento in cui la popolazione sta finalmente cominciando a capire l'importanza di fermare tutte le attività non essenziali e di assumere atteggiamenti responsabili nella lotta al COVID-19, come stabilito ieri dal Consiglio federale per l'intera Confederazione, mantenendo solo i servizi essenziali come negozi alimentari e farmacie, ci si accorge che per diverse imprese nella città di Bellinzona e nei suoi dintorni non sia in effetti così.

leggi di più

Coronavirus: il tempo degli sciacalli

di ForumAlternativo

 

Osservando certe situazioni indecenti che si sono manifestate nella vicina penisola, con furti e aumenti vertiginosi dei prezzi del materiale sanitario, si pensa che certe situazioni succedano solo in altri paesi, e dall’alto del piedistallo confederato ci permettiamo di giudicare con disprezzo.

leggi di più

Le autorità valutino la chiusura di tutte le attività economiche non essenziali

Unione sindacale svizzera - Ticino e Moesa

leggi di più

Coronavirus, la salute prima di tutto!

Sindacato Unia Ticino e Moesa

leggi di più

Coronavirus: niente panico, ma comportamenti adeguati e decisioni forti

di Franco Cavalli e Beppe Savary-Borioli - ForumAlternativo

 

L’epidemia di Coronavirus sta creando molte preoccupazioni nella popolazione, anche perché, come avvenuto in Italia, vengono diffusi messaggi contrastanti, intrattenuti soprattutto da personaggi come il Dott. Denti e simili in cerca di facile notorietà. 

 

leggi di più

Ticino: risposte fasulle ad una crisi reale

di Franco Cavalli

 

Non c’è dubbio che il Ticino sia in crisi, salari, spesso di molto, inferiori al resto della Svizzera, disoccupazione e sottoccupazione più alta, prevalenza sempre più marcata di ogni forma di precariato: questi alcuni degli indici più significativi.

leggi di più

In una sala ben occupata, si è tenuta una serata dibattito all’aula Magna dell’USI

di Bruno Brughera portavoce AIDA

 

leggi di più

Scuola di Commercio: buon senso o campanilismo?

di ForumAlternativo

 

Di fronte alle bugie e le imprecisioni di chi vuole mantenere ad ogni costo la sede unica della Scuola Cantonale di Commercio (SCC) a Bellinzona https://ps-bellinzona.ch/news/la-commercio-a-bellinzona-e-una-formula-vincente-ma-non-replicabile/ , ribadiamo il nostro invito rivolto al Consiglio di Stato, e più in particolare al DECS, di prendere in considerazione la possibilità di creare una nuova sede della SCC nel Mendrisiotto.

leggi di più

Posizione rigida e per niente solidale

ForumAlternativo *

 

ForumAlternativo è senza parole di fronte della rigida presa di posizione del PS Bellinzona a sostegno della sede unica della Scuola Cantonale di Commercio (SCC) a Bellinzona. 

leggi di più

MeTeOra. Una nuova associazione per una rinnovata Bellinzona

di Lorenza Giorla

 

La neonata associazione MeTeOra che prende il suo nome dal greco con significato “in mezzo all’aria”, ha esordito al suo primo appuntamento letterario lo scorso 5 febbraio.

leggi di più

Iniziativa per la qualità delle cure ospedaliere: un primo passo positivo

di Hans Stricker, Presidente Piattaforma Salute

 

La bocciatura in votazione popolare della proposta di modifica della legge ospedaliera cantonale nel giugno 2016 fu dovuta principalmente al fatto che prevedeva un piano di privatizzazione di una parte delle strutture ospedaliere pubbliche. 

 

 

 

 

 

leggi di più

Il perché di una scelta di campo

di Alessandro Robertini, ForumAlternativo Bellinzona *

 

 

leggi di più

Decisi ma aperti

di Alessandro Robertini, ForumAlternativo Bellinzona *

leggi di più

Lugano, città che si professa amica dell’ambiente

di Flavio Pico

 

Dopo il grande successo ottenuto dalla cordata Verdi e Sinistra Alternativa (ForumAlternativo-PC), sempre più politici si sono scoperti o riscoperti ecologisti, persino coloro che non molto tempo fa hanno sostenuto la centrale a carbone di Lünen. 

leggi di più

Prendi i soldi e scappa

di Federico Franchini

 

Venti milioni di franchi per il quadriennio 2020-2023. È il nuovo credito quadro che il Consiglio di Stato ticinese vuole destinare a sostegno delle imprese nell’ambito della Legge sull’innovazione economica (LInn). Una proposta senza dubbio interessante, già promossa in passato e che mira a promuovere l’innovazione e l’impiego in Ticino.

leggi di più

Le spine delle rose

C.S.O.A il Molino 

leggi di più

Storia, presente e futuro dell’autogestione

di Bruno Brughera portavoce AIDA 

 

Il 4 marzo all’aula magna dell’USI a Lugano, organizziamo una serata dibattito con la presunzione di trasformarla in un assemblea di persone che vogliono rivendicare il diritto ad un luogo fisico in cui si possano fare esperienze di autogestione e non solo!

leggi di più

Creare lavoro a Bellinzona grazie alla green-economy

di Alessandro Robertini e Lorenza Giorla, ForumAlternativo Bellinzona *

 

Bellinzona soffre la mancanza di posti di lavoro. Creiamone! Nel prossimo futuro verranno purtroppo a mancare almeno 250 posti di lavoro nel settore industriale presso le Officine FFS, che verranno trasferite nel nuovo stabilimento di Arbedo-Castione entro il 2026 con un corrispondente saldo negativo della manodopera impiegata.

leggi di più

Bellinzona: ecco i candidati della lista rosso-verde

Verdi, ForumAlternativo e Indipendenti

 

Obiettivo della Lista è quello di aumentare il peso nelle istituzioni cittadine di persone che credono nell'importanza di portare avanti una politica in cui l'emergenza climatica e la necessità di prestare la massima attenzione alle questioni sociali siano al centro dell'agire politico.

leggi di più

Verdi liberali… stampella della destra!

di RedQ

 

Sia a livello federale che cantonale i Verdi liberali si dimostrano sempre più come una stampella della destra antisociale. Qui in Ticino con il loro 1% dei voti hanno salvato il secondo seggio al Nazionale del PPD: roba da esserne veramente orgogliosi! 

leggi di più

USI, APRIAMO I CORDONI DELLA BORSA

di Franco Cavalli

 

In uno dei suoi regolari commenti sul Corriere del Ticino, l’avvocato Tito Tettamanti (17 gennaio) lamenta il fatto che l’accorato appello lanciato in dicembre dal rettore dell’USI Boas Erez, affinché l’opinione pubblica (ma sotto sotto sicuramente anche le autorità) si interessi maggiormente dell’università, sia caduto nel vuoto.

leggi di più

CCL vendita, cronistoria di un illusorio baratto 

di Maurizio Montesi

 

Con l’anno nuovo, migliaia di salariate e salariati in Ticino avranno delle condizioni peggiori senza nessun corrispettivo vantaggio. Sfatiamo subito una fake news: l’entrata in vigore della nuova legge cantonale sugli orari di apertura dei commerci non si riduce alla banalizzata mezz’oretta.

leggi di più

Le ruspe e il club delle ville fantasma

Andrea Stephani, I Verdi del Ticino 

leggi di più

Omaggio al caporedattore ignoto

di Luigi Pagani, detto ul matiröö

 

Uno sperimentato giornalista, dopo anni di cronaca sul terreno, viene improvvisamente convocato dai nuovi padroni del vapore. Son giovani rampanti, del genere a cui piace inserire qualche parola in inglese per darsi un tono, nell’illusione di acquistare prestigio e incutere rispetto ai loro interlocutori.

leggi di più

Il nuovo CEO della Posta non ha tempo per il Canton Ticino

ASS. PER LA DIFESA DEL SERVIZIO PUBBLICO

leggi di più