Rösti al DATEC: opportunità per il Ticino?

PIAZZA APERTA - Rocco Vitale*

leggi di più

“L’alleanza rosso-verde diventa interessante se impostata su una strategia che vada oltre la scadenza elettorale”

Intervista con Christian Marazzi

di Francesco Bonsaver

 

In un articolo apparso su LaRegione (“Vecchia tattica per una nuova strategia”, 27 ottobre 2022), Christian Marazzi descrive il contesto economico e sociale globale per poi addentrarsi nel locale, ragionando sulle prossime elezioni cantonali.

leggi di più

Elezioni cantonali: il senso della nostra decisione

L'editoriale - Q41

 

L’assemblea generale del ForumAlternativo di domenica 27 novembre ha deciso a stragrande maggioranza d’accettare la proposta del PS di includere un numero sostanzioso di candidati targati FA nella loro lista per le prossime elezioni del Gran Consiglio, garantendo ad eventuali eletti del FA la totale autonomia in Parlamento.

leggi di più

Ma cosa sta capitando con EOC?

di RedQ

 

È la domanda che sempre più persone si stanno ponendo, a fronte di un numero crescente di medici che avevano o hanno tuttora posizioni importanti all’interno di EOC e che stanno passando o sono già passati con armi e bagagli ad una delle troppe cliniche private che abbiamo in Ticino. 

 

 

leggi di più

Il cittadino viveva in città,

PIAZZA APERTA - Renato Magginetti*

leggi di più

No all’aggressione turca al Rojava

Comitato Ticinese per la Ricostruzione di Kobanê

 

Nell’oscurità della notte di sabato 19 novembre, aerei dell’aviazione turca del regime di Erdogan hanno bombardato la città di Kobane, simbolo della resistenza alle bande nere dell’Isis, finanziate e appoggiate dallo stesso Erdogan. 

leggi di più

Gran Consiglio: il ForumAlternativo favorevole a presentare i suoi candidati sulla lista PS

Coordinamento FA

 

L'assemblea ordinaria del ForumAlternativo (FA), riunitasi questa domenica mattina presso la Casa del Popolo di Bellinzona, sostiene la partecipazione del movimento alle elezioni cantonali con la presenza di candidate e candidati sulla lista del Partito Socialista per il Gran Consiglio.

leggi di più

Quartiere Officine: un progetto smisurato

di RedQ

 

Bellinzona - Alcune domande alla consigliera comunale Lorenza Giorla, ForumAlternativo

 

 

leggi di più

Città e Campagna nel Piano direttore di Lugano

Intervista all’architetto Renato Maginetti

di RedQ

 

«Finalmente si pensa di considerare tutto il territorio, dal Monte Gazzirola a Lugano fino a Figino». Esordisce così l’architetto Renato Magginetti nelle sue osservazioni sul Piano direttore di Lugano, a far difetto è la capacità critica di affrontare le cause dell’attuale dissesto territoriale, urbano, economico, sociale e ambientale di quello stesso territorio.

leggi di più

La maggioranza borghese abbandona il ceto medio

di ForumAlternativo

 

La decisione della commissione sanità e socialità di non voler aumentare l’ammontare dei sussidi per i premi di cassa malati e di non espandere la cerchia dei beneficiari al ceto medio, ha a dir poco, dello scandaloso.

leggi di più

Scendiamo in piazza contro la lamal!

di ForumAlternativo

 

Tutti avranno ricevuto i nuovi premi della cassa malati con aumenti da 10 a 15%. Una famiglia di quattro persone con due adolescenti (ed una franchigia massima di 2’500 franchi) pagherà 2’000 franchi al mese di premi (24'000 franchi all’anno!).

leggi di più

La libertà negata

di ForumAlternativo

 

Alessandro Speziali e Boris Bignasca, con i nomi che si ritrovano, non sanno cosa significhi vivere la vita del venditore, ancor meno della venditrice. Parlano di libertà, ma non hanno la minima idea di cosa significhi dover subire in silenzio per dover portare a casa la pagnotta.

leggi di più

Il Gran Consiglio da “luce verde” agli ultraliberisti: la scuola non è un’azienda!

PIAZZA APERTA - SISA

leggi di più

Oltre 2500 gli edili riuniti in assemblea a Bellinzona

Si ferma l’edilizia ticinese in difesa del contratto e della dignità di tutti i lavoratori

Unia Ticino e Moesa - OCST

 

Un nuovo contratto che rafforzi la protezione della salute e dei diritti dei lavoratori e tuteli fino in fondo la loro dignità. È la richiesta perentoria di oltre 2500 lavoratori edili ticinesi, riuniti oggi a Bellinzona. 

leggi di più

Tracce di rosso, ovvero 100 anni di presenza socialista in governo

di Fabio Dozio

 

“Bisogna prendere atto dei duri colpi della vita e prendere gli ideali e abbassarli alla tua altezza”. (Pietro Martinelli)

leggi di più

L’INDIFFERENZA DISCRIMINA, ISOLA E UCCIDE!

PIAZZA APERTA - Collettivo R-esistiamo 

 

leggi di più

Accordo EOC – Clinica Moncucco

PIAZZA APERTA - Ass. per la difesa del Servizio Pubblico

leggi di più

Stangata dei premi in Ticino: ora basta!

 

Siamo di fronte ad un aumento generalizzato del costo della vita, dopo i prezzi dell’elettricità, della benzina e dei beni primari, ora ci troviamo di fronte anche l’ennesimo aumento dei premi di cassa malati.

 

Il Ticino, oltre a essere il Cantone più povero della Svizzera e quello con l'età media più alta, è anche quello che deve subire uno degli aumenti maggiori, con un rincaro dei premi di addirittura il 9,2 %.

 

Intanto le case farmaceutiche, senza nessuna regolamentazione dello Stato, hanno avuto profitti record durante la pandemia e arricchito i già milionari azionisti e le casse malati, grazie alle loro potenti lobby in Parlamento, continuano ad accumulare riserve stratosferiche e pagare salari da capogiro ai loro manager.

 

Se i costi della salute sono in continuo aumento è anche perché non c'è un controllo sui prezzi della salute, oltre al fatto che sempre più persone si ammalano per cause direttamente o indirettamente legate alla precarietà del mondo lavorativo.

 

È ora di dire basta! Non possiamo tollerare l’ennesimo aumento dei premi, non basteranno mai dei sussidi che non risolvano alla radice il problema, né tanto meno delle esenzioni fiscali che favoriranno prevalentemente i più benestanti.

 

Manifestiamo per chiedere delle misure concrete e incisive per tutelare la nostra salute e tenere sotto controllo i prezzi delle cure sanitarie che dovrebbero essere gratuite e garantite.

Noi del Partito Operaio Popolare, Partito Comunista, Gioventù Comunista e Forum Alternativo chiediamo :

  • Un tetto ai premi di assicurazione malattia con l’immediata riduzione delle riserve ;
  • Lo sviluppo di servizi e infrastrutture sanitarie pubbliche ;
  • Un controllo statale dei prezzi dei farmaci ;
  • Orientare la medicina sulla prevenzione e la vicinanza e non unicamente sulla cura dei sintomi ;
  • Una cassa malati unica e pubblica con dei premi basati sul reddito e alla sostanza.
leggi di più

No al furto delle pensioni!

Il FA ritira l'appoggio esterno alla lista PS/Verdi per l'elezione al CdS

Coordinamento FA

 

Il Comitato di coordinamento del FA ha deciso di ritirare il suo appoggio esterno alla lista PS/Verdi per la prossima elezione al Consiglio di Stato. 

leggi di più

Cassa malati, basta chiacchiere!

di Franco Cavalli

 

Il rientro autunnale si annuncia caldo: inflazione, aumento dei costi energetici, stangata dei premi di cassa malati. Sono i principali elementi che hanno fatto dire al presidente dell’Uss P.-Y. Maillard che potrebbero addirittura esserci dei disordini sociali. 

leggi di più

Alcune domande scomode a Boas Erez

di RedQ

 

Boas Erez, è professore di matematica presso l’Università della Svizzera italiana, di cui è stato Rettore da settembre 2016 a maggio 2022. Nato a Coira nel 1962, ha passato i primi anni della sua vita a Berna, città di cui è originario. 

leggi di più

Come distruggere una cassa pensioni pubblica

di RedQ

 

C’era una volta la Cassa Pensioni dei dipendenti dello Sato del Canton Ticino, una cassa pensioni all’altezza di un Cantone che rispettava i propri dipendenti e garantiva loro una rendita pensionistica degna di questo nome. 

leggi di più

“Il prossimo passo sarà l’età di pensionamento a 67 anni per tutti”

Il comitato ticinese presenta le ragioni per dire 2 x NO ad AVS 21

 

Ieri a Bellinzona un comitato che riunisce diverse realtà associative, politiche e sindacali ha ribadito la necessità di opporsi all’aumento dell’età di pensionamento delle donne, prima tappa verso l’aumento generalizzato a 67 anni per tutti. Gli oggetti in votazione il 25 settembre saranno due, in quanto AVS 21 comporta anche l’aumento dell’IVA.

leggi di più

Il personale curante non vuole più aspettare!

Il significato dei Walks of Care

di RedQ

 

Lo scorso 12 maggio, in occasione della giornata internazionale delle infermiere1 sono andate in scena tutta una serie di iniziative nelle principali città del Paese. 

 

leggi di più

"Il Piano particolareggiato Quartiere Officine - PP-QO è da buttare"

PIAZZA APERTA - Renato Magginetti Architetto FAS

leggi di più

Osservazioni dei Verdi-MPS-FA

Sulla variante di PR di Bellinzona denominata “Piano particolareggiato del quartiere officine”

 

leggi di più

Il fiore rivoluzionario del Confederalismo Democratico e la meschinità come nemico

Rojava vive – Kollettiva Jiyan

leggi di più

Boas Erez: «Se mi implicassi in politica è gente con cui parlerei»

di Claudio Carrer

 

Presente alla manifestazione dei lavoratori edili a Zurigo, l'ex rettore dell'USI spiega il suo interesse per la realtà sindacale e riflette sul valore della mobilitazione e della rappresentanza.

leggi di più

Consegnate 8'000 firme

Gruppo Scuola FA

 

Martedì 5 luglio il comitato promotore dell’iniziativa “Basta livelli nella scuola media”, a cui ha aderito anche il ForumAlternativo, ha consegnato alla Cancelleria dello Stato ben 8000 firme.

leggi di più

Terza corsia, no grazie!

di Fabio Dozio

 

Si è conclusa la consultazione sul progetto di potenziamento dell’autostrada Lugano Mendrisio (PoLuMe). I cittadini del Mendrisiotto, e non solo, si oppongono fermamente.

Più strade uguale più traffico.

leggi di più

L’ipocrisia luganese

Leggere per credere - Q38

 

Con la regolarità delle zanzare tigre, qualche illuminato politico luganese sortisce dal cassetto l’interessante interrogazione al lodevole municipio sul gruppetto di persone affette da tossicodipendenze presente al Parco Ciani. Googhelando, se ne trovano tre.

leggi di più

Reati sul lavoro, una magistratura inutile

Leggere per credere - Q38

 

Verbali di polizia che scompaiono, prove indiziare mai recepite, un procuratore (Andrea Gianini) che annuncia perquisizioni a mezzo stampa dando il tempo di far sparire eventuali documentazioni dall’azienda, testimoni chiave mai ascoltati in quasi tre anni d’inchiesta e di cui non si vede neanche lontanamente la fine.

leggi di più

Lista area rosso-verde per le elezioni cantonali: anche il Forum c’è!

ForumAlternativo

 

Il tema attorno al quale si stanno aggirando le prime discussioni in vista delle prossime elezioni cantonali è rappresentato dalla possibilità che ci sia per le elezioni del Consiglio di Stato una lista d’area rosso-verde. Il comitato di coordinamento del ForumAlternativo aveva deciso già due settimane fa d’essere pronto ad entrare in materia. 

leggi di più

A Lugano è caduta la maschera

di ForumAlternativo

 

Il PSE (Polo Sportivo e degli Eventi) è stato trasformato in un appalto generale.

Il Municipio si è piegato ai diktat di HRS (impresa privata di servizi immobiliari, di Frauenfeld, dedita allo sviluppo, alla pianificazione e alla realizzazione di immobili, nonché di intere superfici e località).

leggi di più

Difendere il Rojava, difendere la rivoluzione

Iniziativa assicurazione dentaria: presto nel Guinness?

di RedQ

 

Sono ormai praticamente 7 anni da quando abbiamo consegnato le firme dell’iniziativa popolare che chiede l’istituzione di un meccanismo efficace per coprire le spese delle cure dentarie, che stanno diventando un problema sempre più grave per gran parte della popolazione.

leggi di più

Giornata globale d’azione del 11-06-2022 in difesa del KURDISTAN

di Red

 

Erdogan otterrà il via libera dai suoi alleati della Nato per attaccare nuovamente l’autodeterminazione dei popoli nel Rojava, invadendo (di nuovo) i confini di uno stato e violando così per l’ennesima volta il diritto internazionale alla “sovranità territoriale”, in questo caso quello siriano? 

leggi di più

Facciamo come in Francia

di Franco Cavalli

 

Già Carlo Marx, nel 18 Brumaio di Luigi Bonaparte, scriveva che per quanto riguarda i sommovimenti politici la Francia quasi sempre precede quanto poi capiterà in altri paesi europei, giudizio che poi confermò nelle sue entusiastiche prese di posizione a sostegno della Comune, che oltretutto avrebbe poi ispirato anche Lenin nel concepire il movimento dei soviet. 

leggi di più

Cinque Fonti: una brutta storia, ma chi paga per il buco?

di Beppe Savary-Borioli

 

Sull’altra sponda dell’ameno Alto Verbano, quella più ombreggiata, dove il sole non può arrivare dappertutto e sempre – un po’ come cantava De André – da cinque fonti già da parecchio tempo non scorgono più «le belle acque chiare», ma – ahimè – acque molto torbide.

leggi di più

SCIOPERO PER IL FUTURO, 21 maggio 2022

La nostra Lorenza Giorla entra in CC a Bellinzona

SCIOPERO PER IL FUTURO

Mancano 3 giorni allo

Sciopero per il Futuro del 21 maggio 2022

Programma:

14:30 partenza corteo Bellinzona stazione

15:30 arrivo in Piazza Governo

- Palco con discorsi

- Bancarelle

- Musica fino alle 18:30

 

Stiamo organizzando questo evento da due mesi!

 

Comitato Sciopero per il Futuro:

Amnesty International, Associazione Traffico e Ambiente, Climatizzati, Coordinamento Donne della sinistra, Collettivo Campo Climatico, Extinction Rebellion, Forum Alternativo, Giovani Verdi, Gioventù Anticapitalista, Gioventù Comunista, Gioventù Socialista, Greenpeace Ticino, Iniziativa delle Alpi, Io l’8 ogni giorno, Movimento per il Socialismo, OCST, Partito Comunista, Partito Operaio e Popolare, Partito Socialista, Sciopero per il Clima, SEV, SISA, SSM, Swiss Youth for Climate, Syndicom Ticino, Verdi del Ticino, VPOD, UNIA, USS, WWF Youth.

 

Vi aspettiamo numerose e numerosi.

 

Sciopero per il Clima - Svizzera Italiana

leggi di più

Bellinzona, WALK OF CARE

Debito Pubblico

Basta livelli nella Scuola Media!

Romano Dominoni e Daniela Pugno Ghirlanda, per il Gruppo scuola di Forum Alternativo

 

Il gruppo scuola ForumAlternativo invita tutte e tutti a firmare l’iniziativa popolare «BASTA LIVELLI». 

leggi di più

No ai tagli, sì ai bisogni

di Fabio Dozio

 

Votate no e fate votare no! Il prossimo 15 maggio i cittadini ticinesi dovranno esprimersi sulla misura che impone il pareggio dei conti del Cantone entro la fine del 2025.

La destra non demorde, ma intona sempre la solita solfa.

leggi di più

FESTA DEI LAVORATORI - Bellinzona 2022

VIENI O MAGGIO

Votiamo NO al "Decreto Morisoli"

di Beppe Savary-Borioli, medico

 

Dieci ragioni perché votare “NO” al pareggio del conto economico entro il 31-12-2025 (“Decreto Morisoli”) il 15-05-22

leggi di più

Walk of Care a BELLINZONA - 12 Maggio 2022

Ritrovo in Piazza della Stazione h 17.00 - La camminata si snoderà per le vie della capitale

In occasione della giornata internazionale dell’infermiere.

PASSIONE, SOLIDARIETA’, ASCOLTO PRENDERSI CURA… MOLTO PIU’ DI UNA PROFESSIONE!

 

 

leggi di più

NO al "Decreto Morisoli": lo Stato deve investire non tagliare

di Beppe Savary-Borioli*

 

ForumAlternativo condanna il vile attacco neoliberista allo Stato ed al suo servizio pubblico. Con l’obiettivo del pareggio di bilancio entro il 2025, le forze della Destra mediante il “Decreto Morisoli” vogliono sottrarre delle risorse, necessarie più che mai, allo Stato, per indebolirlo.

leggi di più

Mélenchon... quasi presidente!

di ForumAlternativo

 

Il primo turno delle elezioni presidenziali francesi ha promosso, come preventivato, Macron e Marine Le Pen. La sorpresa per molti giornalisti, ma non per noi, è stato il terzo posto del candidato della sinistra radicale Mélenchon, che tallona da vicino la Le Pen (differenza tra 1-2%, alla faccia dei soliti sondaggi). 

leggi di più

La prima WALK OF CARE Ticino

La deputata Dpd

Leggere per credere

 

Col suo impareggiabile stile griffato padronale #iostoconphilippplein, la granconsigliera Ppd (o Dpd?) e funzionaria di Transfair Nadia Ghisolfi non ha perso l’occasione giusta per tacere.

leggi di più

"Per cure infermieristiche forti", dalla teoria alla pratica

di Francesco Bonsaver

 

Nasce in Ticino il gruppo d'infermieri "Walk of care", affinché la vittoria alle urne si traduca in una rapida concretizzazione. Il gruppo ticinese ha indetto una prima camminata nelle strade di Locarno il prossimo mercoledì 6 aprile, con partenza da Piazza San Francesco alle ore 16.30.

 

 

leggi di più

Sinistra, batti un colpo

di Franco Cavalli - naufraghi.ch

(Questo contributo è stato scritto prima della guerra in Ucraina)

 

Mancano ancora 14 mesi alle prossime elezioni cantonali, ma già si stanno scaldando i motori della campagna elettorale, anche perché almeno due candidate sono già uscite allo scoperto. 

leggi di più

FIRMA l’iniziativa popolare “Basta livelli nella scuola media”

 

L’iniziativa popolare “Basta livelli nella scuola media” mira a creare più giustizia sociale e culturale nella scuola dell’obbligo ticinese, abolendo la separazione precoce delle/degli allievi in 3a e 4a media nelle lezioni di tedesco e matematica. Firma subito!


leggi di più

Iniziativa “Basta livelli nella scuola media”

Partita oggi la raccolta firme

gruppo Scuola ForumAlternativo

 

Compito della scuola è fornire a tutte/i lo stesso diritto alla conoscenza, così da permettere alle/ai ragazze/i di soddisfare le proprie aspirazioni di vita e professionali. È quindi necessario che la scuola sia uno strumento di equità, per appianare le disuguaglianze sociali.

leggi di più

Le walk of care sbarcano in Ticino - Locarno 6 aprile 16.30

gruppo promotore Walk of Care Ticino

 

Si terrà a Locarno il prossimo 6 aprile con ritrovo alle ore 16.15 sulla Piazza della Chiesa San Francesco la prima Walk of Care in Ticino. Su impulso di diverse infermiere che si sono organizzate nel Gruppo promotore della Walk of care in Ticino si concretizza quindi questa iniziativa che da alcuni anni propongono nelle principali città del paese.

leggi di più

Servizio pubblico o disinformazione?

Come abbiamo già avuto modo di sottolineare nei nostri Quaderni, il TG della RSI purtroppo non sempre brilla per oggettività e rigore, in particolare quando si parla di paesi dell’America latina invisi all’Occidente (ma non solo). 

leggi di più

Destra e sinistra si scontrano sulla fiscalità

di Fabio Dozio

 

Sergio Rossi: Imposta Covid per gli elevati patrimoni, limitare la concorrenza fiscale intercantonale.

Destra e sinistra si scontrano sulla fiscalità e quindi sui bilanci dello Stato.

leggi di più

Il Molino e le macerie delle istituzioni

di RedQ

 

La questione Molino si è rivelata un buon indicatore dello stato di salute istituzionale e politico cantonale. I confini del «cosa sia possibile immaginare» nei limiti del socialmente accettabile evolvono col tempo, seppur lentamente. 

leggi di più

Via i livelli dalla scuola

di Daniela Pugno-Ghirlanda*

 

Il dibattito sulla scuola media ha incendiato gli animi nell’ultima sessione in Parlamento. Il fuoco covava sotto le ceneri da anni, ma la scintilla è scoccata durante la discussione sul Preventivo, per una richiesta di credito di 237.000 franchi fatta dal DECS. 

leggi di più

Il collettivo Dpd sbarca a Parigi

di Francesco Bonsaver, da Parigi

 

La voce dei corrieri licenziati al deposito di Giubiasco per aver chiesto migliori condizioni di lavoro è arrivata a Parigi, alla riunione del Cda del gruppo La Poste, proprietario di Dpd Svizzera.

leggi di più

TRA UN MESE LO SCIOPERO PER IL FUTURO: CLIMA, LAVORO, PACE!

Sciopero per il Futuro

 

Lo Sciopero per il Futuro pone le basi per un cambiamento a lungo termine verso una società sostenibile. Oltre trenta associazioni, sindacati e partiti stanno organizzando lo Sciopero per il Futuro: sabato 9 aprile, a Bellinzona, alle 14:00 partirà da Largo Elvezia un corteo che si concluderà in Piazza Governo, dove saranno presenti delle bancarelle informative

 

leggi di più

Ticino: un panorama politico e mediatico desolante

Q36 L'editoriale (14.02.2022)

 

A poco più di un anno dal prossimo importante ciclo elettorale, il cantone presenta un panorama scoraggiante. Partiamo dalla politica. Il nostro titolo è esagerato, visti gli sprazzi positivi registrati ultimamente con la riuscita dell’iniziativa sul salario minimo e del referendum contro i tagli alla spesa pubblica? Forse. 

leggi di più

8 marzo 2022: contro la guerra, contro le violenze di ogni genere e contro le discriminazioni

rete nateil14giugno

 

Questo 8 marzo sarà diverso da tutti gli altri per l’irruzione devastante della guerra in Ucraina. La rete nate il14giugno solidarizza con le attiviste del gruppo russo "Resistenza femminista contro la guerra" che invitano le femministe di tutto il mondo a opporsi all’occupazione militare in Ucraina ed essere solidali con l’insieme della popolazione ucraina.

leggi di più

Antiamericanismo ammuffito? Ma per piacere!

di Franco Cavalli

 

Nel suo editoriale del primo marzo Lorenzo Erroi, pur senza citare ForumAlternativo, fa chiaramente riferimento al nostro comunicato ‘Contro ogni guerra, né con Putin né con la Nato’ per accusarci di "ammuffito antiamericanismo", in quanto equipareremmo le responsabilità della Nato con quelle di Mosca.

leggi di più

NO ALLA GUERRA SENZA SE E SENZA MA

Presidio Contro la guerra, senza se e senza ma

Sabato 26 febbraio 2022 – ore 13.30 Bellinzona – piazzale stazione FFS

Hanno promosso questo appello (e invitano altre associazioni ad aderire e a diffonderlo): Circolo Carlo Vanza, MPS, Partito Socialista, Forum Alternativo, Gioventù Socialista, Verdi, Giovani Verdi, Unione Sindacale Svizzera, Movimento della scuola, UNIA, SSM, VPOD, SEV, Syndicom, Gioventù Anticapitalista, Collettivo Io l’8 ogni giorno, Gruppo per una Svizzera senza esercito, Anarchic* contro la guerra, Associazione Culturale Falcone e Borsellino, Coordinamento donne della sinistra, ANTIMAFIA Duemila, Movimento culturale Ourvoice.

leggi di più

Dpd, da Giubiasco la protesta si sposta a Parigi

I cinque corrieri licenziati per attività sindacale in Ticino presenti all'incontro del Cda del gruppo francese

di Francesco Bonsaver

leggi di più

Ken Loach solidale con i 5 lavoratori licenziati da DPD

di Red

 

Ken Loach ha trasmesso al ForumAlternativo un messaggio di solidarietà nei confronti dei 5 lavoratori recentemente licenziati da DPD per il loro impegno sindacale. È con grande piacere che rendiamo pubblico il messaggio trasmessoci dal grande regista che conferisce una dimensione internazionale alla campagna promossa dal sindacato Unia per chiedere l’immediato reintegro dei 5 autisti arbitrariamente licenziati.

leggi di più

Superamento dei livelli: un’occasione persa

di ForumAlternativo

 

Che tristezza. Che amarezza. Per una volta che dal DECS arrivano proposte concrete per rendere la scuola più democratica ed egualitaria, vederle silurate dal Gran Consiglio fa proprio male. 

leggi di più

Una petizione a sostegno delle rivendicazioni dei lavoratori di Divoora

PIAZZA APERTA - sindacati OCST e Unia

leggi di più

Ghisolfi e un certo modo di fare sindacato

di Collettivo Operaio DPD Giubiasco

 

La presa di posizione di Nadia Ghisolfi, ci obbliga a una replica. Che la signora Ghisolfi minimizzi quanto successo negli ultimi mesi in DPD non ci sorprende per nulla, è nella natura di un certo modo di fare sindacato... 

leggi di più

Il personale curante delle Case per Anziani di fronte alla prova del Covid

di RedQ

 

Nel quadro di un progetto in due fasi del Centro Competenze Anziani della SUPSI sostenuto dal l’Ufficio degli anziani e cure a domicilio (UACD) e dall’Ufficio del medico cantonale (UMC), le ricercatrici SUPSI Carla Sargenti, Rita Pezzati e Luisa Lomazzi si sono chinate sul vissuto delle direzioni e del personale di alcune Case per Anziani (CpA) durante il primo anno della pandemia, in particolare durante le due ondate di marzo e novembre 2020.

leggi di più

“Reintegro subito!”

di Francesco Bonsaver

 

Striscione sul tetto del deposito Dpd a Giubiasco contro i licenziamenti dei corrieri che chiedono condizioni di lavoro dignitose.

leggi di più

Dpd stop allo sfruttamento e alle violazioni dei diritti sindacali

 

ForumAlternativo sostiene attivamente la petizione promossa da Unia e la relativa campagna contro i licenziamenti abusivi promossi da Dpd nei confronti di 4 delegati sindacali.

I 4 lavoratori devono essere immediatamente reintegrati!

leggi di più

Licenziamenti antisindacali alla DPD

Unia chiede la reintegrazione di 4 lavoratori

leggi di più

Il Kazakistan è qui!

di ForumAlternativo

 

“Il futuro di Lugano è in Kazakistan” titolava l’indipendente foglio ticinese nel 2016, spiegando l’accordo di cooperazione siglato tra l’allora sindaco di Lugano Marco Borradori e il suo corrispettivo di Almaty, la capitale economica del paese. Un accordo frutto di precedenti scambi di cortesie tra la dittatura kazaka di Nursultan Nazarbayev e l’esecutivo luganese, avvenuto negli anni prima.

leggi di più

Solidarietà ai lavoratori di Divoora. Il Governo deve intervenire urgentemente

ForumAlternativo

 

Il ForumAlternativo sostiene le rivendicazioni dei lavoratori di Divoora e esprime il proprio sostegno e la propria solidarietà agli scioperanti. Le condizioni di lavoro imposte da Divoora sono semplicemente indegne e ledono pesantemente la dignità.

Come affermato ieri dai driver in sciopero, “siamo essere umani non schiavi”!

leggi di più

Oltre 10'000 firme contro i tagli

PSE: ancora una volta vince il magna-magna

di RedQ

 

A Lugano, l’arroganza del potere omologante fa apparire normale che l’esecutivo ordini la demolizione di uno stabile in piena notte senza curarsi di licenze o di minime precauzioni per la salute pubblica della cittadinanza. Un’aberrante normalità in cui lo sventurato che osasse porre delle democratiche domande, viene prontamente messo alla gogna dai giullari di corte.

leggi di più

Dall’emozione alle scelte politiche

Perché opporsi al CECM   PIAZZA APERTA - Bruno Brughera*

leggi di più

Un gesto di umanità

ForumAlternativo

 

I molinari devono solo ringraziare le magnanime autorità cittadine per aver ordinato alle forze di polizia di distruggere la loro casa, seppellendo così i loro effetti personali e quelli collettivi accumulati nei venticinque anni di storia del centro sociale autogestito.

La loro casa, ha stabilito il procuratore generale Andrea Pagani, è stata demolita per salvare la loro incolumità fisica.

leggi di più

Il giorno del salario minimo in Ticino

PIAZZA APERTA - I Verdi del Ticino

leggi di più

Ricostruire Campagna

di Renato Magginetti

 

L’uomo occidentale ha un gran bisogno di distruggere. Utilizziamo questa grande capacità per ricostruire la «campagna». Non sappiamo cosa intendere per «campagna» se non il complementare di «città». Purtroppo anche il concetto di «città» ha perso i suoi significati.

leggi di più

Le battaglie di una vita

di RedQ

 

Del libro intervista curato da Roberto Antonini sulla vita di Pietro Martinelli si è già parlato molto subito dopo la sua apparizione, ad inizio settembre, soprattutto a causa del delirante attacco del «Mattino della Domenica», che finiva invitando Pietro a rinunciare al passaporto svizzero, riprendendosi quello italiano.

leggi di più

Presidio Basta morti sul lavoro

Lo sgre­to­la­mento dello Stato

di Graziano Pestoni*

 

In que­sti giorni è ini­ziata la rac­colta delle firme per il refe­ren­dum con­tro la deci­sione del Gran Con­si­glio di intro­durre il pareg­gio dei conti dello Stato entro il 2025, tra­mite il con­te­ni­mento della spesa. Una misura ten­dente a ridurre il ruolo dello Stato. I ten­ta­tivi di ridi­men­sio­nare lo Stato non sono nuovi.

leggi di più

È ora di investire nel nostro futuro, non di tagliare la spesa pubblica!

ForumAlternativo

 

Sosteniamo con convinzione il referendum lanciato dal sindacato VPOD contro il decreto legislativo sul pareggio di bilancio. La misura, partorita dall’area liberal-conservatrice e approvata dalla maggioranza PLR-Lega-UDC in Gran Consiglio, impone al Cantone il raggiungimento del pareggio dei conti entro la fine del 2025 tramite il taglio della spesa pubblica, cioè le spese relative al personale, ai beni e servizi e ai contributi. 

leggi di più

Sempre più buia la notte in città

di FA Lugano

 

Lugano non smette di stupire. Purtroppo raramente in senso positivo. L’unico centro urbano delle maggiori dieci città elvetiche governato dalla destra si sposterà ancor più a destra con l’entrata in Municipio dell’esponente Udc, Tiziano Galeazzi, andato a sostituire il sindaco Marco Borradori, scomparso quest’estate.

leggi di più

Un centro d’incontro autogestito per giovani e migranti a Locarno

Un impegno del FA: contribuire a riaprire una città che si sta chiudendo

di FA Locarno

 

Il successo turistico di Locarno nasconde una realtà locale che – al di là dei soliti progetti urbanistici, molto sbandierati ma mai messi in pratica – non trova più le idee e le energie per ridare ai propri abitanti occasioni di aggregarsi e di formare comunità.

leggi di più

Ascona: moltiplicatore basso, salari ancora più bassi

di RedQ

 

Ascona è notoriamente uno dei comuni più ricchi del Cantone e naturalmente anche tra quelli con il moltiplicatore più basso. 

leggi di più

La Città in Ticino

di Renato Magginetti

 

Le parole sono tutte molto belle e, con queste, abbiamo imparato a giocare per costruire narrazioni fantastiche, più spesso solo fantasiose. Personalmente preferisco leggere disegni, piani catastali, progetti architettonici. Però le parole hanno un significato e dobbiamo andare alla loro radice.

leggi di più

Vogliamo spazi adeguati, per studiare e vivere la nostra vita di studenti e studentesse

Comitato degli studenti del Liceo di Bellinzona

 

È previsto per l’inizio del prossimo anno scolastico l’avvio dei lavori di ristrutturazione del Liceo di Bellinzona, edificio costruito negli anni ’70 del secolo scorso e ormai inadatto, quanto a spazi e qualità infrastrutturale, ad accogliere i quasi 800 allievi attualmente iscritti.

leggi di più

Per Luigi Snozzi

di Renato Magginetti

 

Sono stato fortunato. Sono fortunato. Nel 1973 arrivai a Zurigo con la mentalità del ginnasiale; di parlare con i prof, neanche l’idea. Nel laboratorio di modellismo capii che c’erano gli studenti del prof. Luigi Snozzi, quelli del prof. Aldo Rossi, e poi tutti gli altri.

leggi di più

CANTONE ALLO SBANDO, BUNKER AL BANDO?!

PIAZZA APERTA - collettivo R-Esistiamo

 

leggi di più

NO al meno Stato

PIAZZA APERTA - Ass. per la difesa del servizio pubblico

 

leggi di più