Politica

Costruire un altro mondo

di Rachad Armanios

 

Nel contesto di fine confinamento e mentre la minaccia del coronavirus non è ancora passata, diciotto personalità svizzere hanno lanciato mercoledì a Ginevra un “Manifesto 2020 per un altro mondo”, sulla scia delle rivendicazioni che rifiutano un ritorno all’“a-normalità”, come l’Appello del 4 maggio in Svizzera o iniziative simili nel resto del mondo.

leggi di più

Dal razzismo biologico al razzismo culturale

di Raffaello Cortina

 

Riflessioni a partire da Pierre-André Taguieff

Nel linguaggio contemporaneo il termine razza sta diventando obsoleto mentre quello di razzismo viene usato in un numero sterminato di contesti come sinonimo di espulsione, rigetto, ostilità, odio…

leggi di più

Il virus della fede liberale

di Damiano Bardelli

 

Gli intellettuali liberali sono purtroppo una specie in via d’estinzione nel nostro piccolo Ticino: figure di grande spessore come Andrea Ghiringhelli, Arnaldo Alberti e Dick Marty sembrano essere gli ultimi rappresentanti di una tradizione plurisecolare che ha fatto grande il liberalismo ticinese.

leggi di più

Dopo la pandemia: socialismo o barbarie?

Q26 - L'editoriale

 

Molti economisti avevano predetto che la recessione ci sarebbe stata: l’unica incertezza era quando. Gli istituti di ricerca tedeschi la prevedevano in Germania per la seconda metà di quest’anno. 

leggi di più

Microimposta: un’opportunità per tutta la popolazione e per l’economia svizzera

di Francesco Bonsaver

 

L’iniziativa popolare “Microimposta” – sostenuta dal ForumAlternativo – è un’idea tanto geniale quanto molto semplice. Introducendo una microimposta dello 0.1% sui pagamenti digitali, stimati in Svizzera a centomila miliardi di franchi, ogni anno la collettività incasserebbe 100 miliardi di franchi.

leggi di più

Lo Stato sia imprenditore, non manager

di Sergio Rossi

 

John Maynard Keynes, uno dei maggiori economisti del secolo scorso, ha spiegato che lo Stato deve intervenire in maniera anticiclica: quando l’economia va male, deve sostenere le attività economiche, indebitandosi se necessario, come è accaduto dopo la crisi del 1929.

leggi di più

La trasversalità del populismo

di Gigi Galli

 

La Lega dei Ticinesi e le tentazioni di un leghismo di “sinistra”. Da quali istanze è nato il leghismo in Ticino negli anni novanta? C’è stata o c’è ancora un’anima sociale nella Lega? Che cosa possiamo intendere, nel campo progressista, per “socialista leghista” o “ecologista leghista”?

leggi di più

"Caro avvocato, si sbaglia di grosso"

di Franco Cavalli

 

Sembrava un sistema indistruttibile, a prova di bomba. È bastata invece una piccola struttura chimica, senza vita propria e capace di riprodursi solo nel suo ospite (questo è un virus) per scatenare quella che sembrerebbe poter diventare una crisi perlomeno altrettanto grave di quella degli anni Trenta del secolo scorso. 

leggi di più

Alcune domande a Elly Schlein

di Franco Cavalli

 

Elly Schlein, 34 anni, nata e cresciuta a Lugano, madre italiana, padre americano, ha ottenuto alle ultime elezioni regionali in Emilia Romagna il più alto numero di preferenze, nonostante si candidasse per una lista nuova, che globalmente ha fatto il 3,8% dei voti.

leggi di più

Lottare per una vita migliore

di Roberto Antonini*

 

Noam Chomsky, probabilmente il più noto intellettuale al mondo, e certamente il più importante linguista vivente, ha da sempre sposato posizioni molto radicali per denunciare quelle che secondo lui sono le derive del sistema capitalistico e della superpotenza americana.

leggi di più

SALARI PAGA PANTALONE, MA I DIVIDENDI SONO NOSTRI!

di Franco Cavalli

 

UDC/Liberali e PPD hanno affossato ieri agli Stati la proposta che chiedeva che importanti ditte che sopravvivono in questa crisi grazie ai sussidi per finanziare il lavoro ridotto, rinunciassero a spartire dividendi tra gli azionisti. Una vera vergogna!

leggi di più

Una sconfitta di classe

di Franco Cavalli

 

Come ci si poteva aspettare, i milioni investiti dalla lobby degli speculatori immobiliari nella campagna contro l’iniziativa “Più abitazioni a prezzi accessibili”, alla fine è riuscita a convincere la maggioranza dei votanti a rifiutare l’iniziativa, che ancora alcuni mesi fa (prima che si scatenasse l’orgia delle fake news della propaganda prezzolata) segnava un altissimo grado di gradimento.

leggi di più

Il Consiglio federale ha calato le braghe

 

Franco Cavalli non ritiene responsabile riaprire così presto, e la reputa una concessione alle pressioni dell'economia. Ascolta l'intervista integrale su Radio3i

leggi di più

Primo maggio senza classe ...

di Red

 

Le trasformazioni del lavoro avvenute negli ultimi anni hanno contribuito a cancellare la classe operaia così come la conoscevamo. Il postfordismo ci ha posti di fronte a una composizione sociale complessa dalla quale emerge una moltitudine di soggetti di difficile individuazione dentro e fuori il mondo del lavoro.

leggi di più

Il cinico doppio gioco di UDC, PLR e PPD

di ForumAlternativo

 

Passato il primo momento di smarrimento, la destra economica sta rialzando la cresta alla grande malgrado le incertezze sull’evoluzione della pandemia. 

leggi di più

Autopsia di una disfatta

di RedQ

 

Ancora tutta presa dai fumi dei festeggiamenti per le vittorie elettorali di ottobre e di novembre, la sinistra ha incassato un’altisonante disfatta con il clamoroso fallimento del referendum sulla riforma fiscale che (e non lo ricorderemo mai abbastanza) regala 150 milioni ai più abbienti.

leggi di più

Demis Fumasoli passa al ForumAlternativo

di Red

 

Dopo aver dimissionato fine marzo dal PC, di cui era stato un militante da sempre nonché membro di direzione (2015-1019), Demis Fumasoli ha aderito al ForumAlternativo (FA).

leggi di più

La pandemia non sia pretesto per smantellare stato sociale e difesa dell'ambiente

di Alessandro Robertini

 

Da chi vorrebbe spudoratamente attingere agli aiuti federali per salvare una struttura già fallita prima della crisi sanitaria (leggasi aeroporto di Lugano-Agno), a chi vorrebbe approfittare della situazione per abrogare definitivamente la tassa di collegamento votata da Gran consiglio e popolazione ticinese, a tutti quelli che vorrebbero agevolazioni ad innaffiatoio, pensando a torto di uscire in questo modo dalla crisi. 

leggi di più

Il volto cinico e brutale del capitalismo svizzero

di ForumAlternativo

 

Le dichiarazioni dei capi del padronato elvetico rilasciate in queste ultime ore sono sconcertanti e evidenziano un disprezzo totale nei confronti della collettività e della società tutta.

leggi di più

Socialdemocrazia, quo vadis?

 L'editoriale - Quaderno 24

 

A seguito dei continui insuccessi elettorali, negli ultimi anni sono stati innumerevoli gli articoli che hanno proclamato “la morte della socialdemocrazia”. 

leggi di più

Partita la raccolta firme per l'iniziativa "Micro-imposta"

di ForumAlternativo

 

Dick Marty, il professor Sergio Rossi e l’oncologo Franco Cavalli. I tre illustri ticinesi attivi in campi diversi sono accomunati da un’idea comune, sono membri del Comitato d’iniziativa “Micro-imposta”. 

leggi di più

Crepe nel "calcio moderno"

da infoaut.org

 

Sulle maggiori testate giornalistiche europee, sportive e non, stanno circolando le immagini e i filmati del match di Bundesliga Hoffenheim – Bayern Monaco tenutosi sabato pomeriggio (29/02) al Pre-Zero Arena, nome ‘commerciale’ della Wirsol Rhein-Neckar-Arena.

leggi di più

Parlamento federale più a sinistra? Non scherziamo!

di RedQ

 

Dopo le elezioni del 20 ottobre, per parecchio tempo tutti i media si sono dilettati a discutere attorno al fatto che il nuovo parlamento federale era “più giovane, più verde e più femminile”.

leggi di più

Informazione truccata: un ennesimo esempio

di RedQ

 

I nostri media hanno dato poco spazio alle rivelazioni sensazionali del Washington Post, pubblicato il 9 dicembre, sotto il nome di “Afghanistan Papers”. 

leggi di più

Prendere i soldi dove ci sono

di Francesco Bonsaver

 

50 miliardi di franchi l’anno da destinare a politiche prioritarie sociali e ambientali. Con quell’ingente somma a disposizione, si potrebbe garantire la transizione energetica del Paese senza danni per le classi più deboli e il finanziamento a delle pensioni dignitose. Sarebbe possibile concretizzare la vera politica nell’interesse del bene comune. 

leggi di più

Decisi ma aperti

di Alessandro Robertini, ForumAlternativo Bellinzona *

leggi di più

Creare lavoro a Bellinzona grazie alla green-economy

di Alessandro Robertini e Lorenza Giorla, ForumAlternativo Bellinzona *

 

Bellinzona soffre la mancanza di posti di lavoro. Creiamone! Nel prossimo futuro verranno purtroppo a mancare almeno 250 posti di lavoro nel settore industriale presso le Officine FFS, che verranno trasferite nel nuovo stabilimento di Arbedo-Castione entro il 2026 con un corrispondente saldo negativo della manodopera impiegata.

leggi di più

Bellinzona: ecco i candidati della lista rosso-verde

Verdi, ForumAlternativo e Indipendenti

 

Obiettivo della Lista è quello di aumentare il peso nelle istituzioni cittadine di persone che credono nell'importanza di portare avanti una politica in cui l'emergenza climatica e la necessità di prestare la massima attenzione alle questioni sociali siano al centro dell'agire politico.

leggi di più

Verdi liberali… stampella della destra!

di RedQ

 

Sia a livello federale che cantonale i Verdi liberali si dimostrano sempre più come una stampella della destra antisociale. Qui in Ticino con il loro 1% dei voti hanno salvato il secondo seggio al Nazionale del PPD: roba da esserne veramente orgogliosi! 

leggi di più

È IL CAPITALISMO CHE STA UCCIDENDO LA NATURA, NON L’UMANITÀ

Tratto da thevision.com

 

L’ultimo rapporto Living planet del WWF è una lettura piuttosto dura: la fauna selvatica è diminuita del 60% dal 1970, alcuni ecosistemi stanno collassando e c’è una buona possibilità che la specie umana non abbia vita lunga.

leggi di più

Revisionismo storico in salsa UE

di Damiano Bardelli

 

Lo scorso 19 settembre, il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione che equipara nazifascismo e comunismo. 

leggi di più

NO AI MILIARDI PER GLI AEREI DA COMBATTIMENTO

Firma e fai firmare il referendum

leggi di più

PPD, partito sempre più inutile

di Red

 

Da anni e costantemente il PPD perde consensi ad ogni elezione, sia a livello federale che cantonale. Alle recenti elezioni federali il PPD nostrano, per evitare di perdere il suo secondo seggio al Consiglio Nazionale, si è inventato l’inciucio con il nemico storico liberale, provocando il peggior risultato di sempre per il PLRT.

leggi di più

Bologna, 19 gennaio 2020

Economia democratica o barbarie

di Damiano Bardelli

 

Il capitalismo è davvero il sistema socioeconomico migliore a cui l’umanità possa ambire? Ci avevano promesso che la generalizzazione del libero mercato su scala mondiale e l’allentamento delle leggi che ne regolavano gli eccessi avrebbero generato un modello di prosperità sostenibile ed universale.

leggi di più

L’uomo del meno Stato

di Luigi Pagani, detto ul matiröö

 

Seppur grande sostenitore dalla fede neoliberale del meno Stato, l’uomo ha quasi sempre lavorato solo per lo Stato. Anche perché, i suoi amici politici, il posto nel pubblico glielo hanno sempre trovato.

leggi di più

Bellinzona: pronta la lista rosso-verde per il Municipio

Verdi, ForumAlternativo e indipendenti

 

Queste le proposte di candidature della coalizione per le elezioni comunali del prossimo 5 aprile a Bellinzona. Una lista che spicca per la marcata sensibilità ambientale e sociale oltre che per le competenze dei singoli candidati provenienti da diversi quartieri del bellinzonese.

leggi di più

Quattro domande alla nostra Greta

di Franco Cavalli

leggi di più

Quando mi si tacciò di antisemitismo e negazionismo

di Franco Cavalli

 

Nel luglio del 2018, su invito della Linke, avrei dovuto partecipare in veste di esperto sulla sanità cubana ad una riunione di una commissione del Bundestag Tedesco, in quanto diversi parlamentari erano interessati al modello di medico di famiglia che sta alla base del sistema cubano. 

leggi di più

Il PIL? Un indicatore perverso!

Intervista di Franco Cavalli a Pietro Majno-Hurst

 

Pietro Majno- Hurst è primario di chirurgia all’Ospedale Civico, professore alla facoltà di medicina USI e direttore del dipartimento di chirurgia dell’EOC. 

leggi di più

Sgravi fiscali, un pranzo indigesto

di Francesco Bonsaver

 

 

La nuova riforma priva lo Stato d’importanti risorse in cambio di deduzioni di cui nessuno si accorgerà, facoltosi compresi.

leggi di più

I retroscena della vergogna di Mosca e di Dubai

(agosto 2019) di RedQ

 

Nel bel mezzo dell’ondata di calore di metà luglio, anche il clima politico si è surriscaldato in Svizzera. 

leggi di più

Microtassa, il ForumAlternativo ci crede

di ForumAlternativo

 

L’iniziativa sulla microtassa sulle transazioni commerciali digitali è un’occasione imperdibile da cogliere, per più motivi. Andando a tassare la gigantesca massa di soldi oggi non soggetta ad alcuna imposizione, la popolazione svizzera avrebbe enormi benefici. 

leggi di più

Il sogno d’una microtassa

di Lorenzo Erroi

 

Un’iniziativa che auspica un miniprelievo su tutte le transazioni elettroniche. Promette di ottenere 100 miliardi per abolire Iva, bollo e imposte federali e consentire grandi investimenti. Per alcuni rivoluzione, per altri utopia.

leggi di più

Un lavoro di “intellettuale” in Ticino

di Alfredo Quarta

 

Guido Pedroli, nato a Bellinzona nel 1928, è cresciuto, si è formato e si è laureato a Torino. Si è laureato nel 1950 in filosofia, sotto la guida di Guzzo e Abbagno, con una tesi su Max Scheler, premiata come miglior tesi della Facoltà di lettere e filosofia.

leggi di più

Un pozzo da 100 miliardi

di Francesco Bonsaver

 

Ecco i vantaggi di una microtassa sulle transazioni finanziarie elettroniche al posto di Iva, Ifd e tassa di bollo, oggetto di un’iniziativa popolare. 

leggi di più

Pronti al referendum contro la riforma fiscale

ForumAlternativo e Partito Comunista

 

Nell’ambito dei lavori del Gran Consiglio che si sono aperti oggi, troviamo all’ordine del giorno l’approvazione dell’adeguamento della Legge tributaria cantonale, ovvero una riforma fiscale che gode del sostegno della destra e del padronato e che mira a diminuire drasticamente le aliquote per le persone giuridiche: dall’attuale 9% si intende infatti passare al 5,5%, una misura che costerà alle casse pubbliche del Cantone oltre 70 milioni di franchi.

leggi di più

Votiamo solo Marina Carobbio

 

L’IPCC ha dichiarato chiaramente che abbiamo solo 11 anni per poter invertire la rotta sulle emissioni di CO2 e mantenere così l’aumento delle temperature contenute entro +1.5-2°C. È dunque con questo importante obiettivo, che necessita interventi decisi nella politica nazionale per essere raggiunto, che ancora una volta dobbiamo unire le forze e votare unicamente Marina Carobbio al Consiglio degli Stati.

leggi di più

Guido Pedroli sempre d’attualità

di RedQ

 

Guido Pedroli è morto a soli 34 anni nel 1962: con diverse pubblicazioni, ma soprattutto con il suo libro fondamentale “Storia del socialismo nella Svizzera Italiana”, è stato la persona di riferimento di quella che possiamo chiamare “la generazione PSA”. A lui è stato dedicato un ampio dibattito qualche mese fa a Locarno: incontro molto frequentato e che ha chiaramente dimostrato come Guido Pedroli rimanga ancora d’attualità.

leggi di più

Riforma sociale cantonale: non ci siamo

di ForumAlternativo

 

Il Consiglio di Stato, per bocca del direttore del DSS Raffaele De Rosa, ha presentato oggi il suo tanto atteso pacchetto sociale. Sulla carta, le misure previste non dovrebbero scontentare nessuno: maggiori sussidi di cassa malati, rafforzamento delle misure a sostegno delle famiglie, alleggerimento della burocrazia… Bene così? E invece no! Dietro ai grandi proclami si celano misure a dir poco timide e gli ennesimi, inaccettabili ricatti.

leggi di più

Combattere le disuguaglianze o alimentarle: qual è la priorità?

di ForumAlternativo

 

Definire le priorità della gestione pubblica. Per il ForumAlternativo è ovvio quali siano le priorità cantonali: combattere la crescente disparità economica che produce diseguaglianze sociali, alimentando le ineguaglianze nella salute, lavoro, alloggio e diritto all’istruzione, per citare alcuni dei principali ambiti.

leggi di più

Tocca a noi - Max Di Paolo

di Red

 

Nello scorso fine settimana abbiamo avuto modo di ascoltare alla radio il brano di Max di Paolo “Tocca a noi”. La canzone del giovane rapper evidenzia alcune problematiche della nostra società e invita i giovani a utilizzare il loro diritto di voto per far sì che le cose cambino.

 

 

 

leggi di più

Il servizio civile non si tocca!

Verdi e Sinistra Alternativa

 

Siamo pronti a batterci contro la revisione della legge sul Sevizio Civile, affinché si permetta ai giovani di mettersi a disposizione attivamente nella società, senza necessariamente dover prestare servizio militare.

leggi di più

Gli strumenti del tiranno

di Dick Marty

 

“Odio gli indifferenti”. Prezzolini, che come Croce stimava Gramsci, disse più o meno la stessa cosa: in una lettera a Gobetti, scrive di sentire che la sua posizione di spettatore “sia un po’, un pochino vigliacca”. L’indifferenza, la mancata empatia e il ripiegarsi sui propri interessi immediati non sono atteggiamenti nuovi nella storia. Furono gli ingredienti che favorirono l’insorgere del fascismo in Europa.

leggi di più

50 anni pride

di Marina Catucci, corrispondente da New York

 

Il WorldPride quest'anno è arrivato a New York per celebrare il 50° anniversario della rivolta di Stonewall, che viene generalmente e simbolicamente considerata come la data di nascita del movimento di liberazione gay in tutto il mondo.

leggi di più

Cassis, Lombardi e la vergogna di Mosca

di ForumAlternativo

 

L’ormai quasi consumato inciucio liberal-pipidino, fatto a difesa dei cadreghini, sta portando già qualche frutto, anche se marcio. Così, sia Cassis che Lombardi han difeso in coro quella che viene descritta come la vergogna di Mosca.

leggi di più

Una riforma che necessita di più solidarietà

I Verdi del Ticino

 

L’eccessiva concorrenza fiscale priva i Cantoni e i Comuni delle risorse necessarie ai servizi destinati alla popolazione, anche in un’ottica ridistributiva della ricchezza volta a diminuire le disuguaglianze e mantenere la pace sociale.

leggi di più

Sconcertante Berset

di ForumAlternativo

 

Lo avevamo dichiarato in tempi non sospetti, durante la campagna che ha preceduto il voto sulla RFFA: non solo la sua approvazione non avrebbe scongiurato l’innalzamento dell’età di pensionamento delle donne, ma anzi l’avrebbe favorita e sarebbe stata accompagnata da un nuovo aumento dell’Iva. Detto fatto: ieri è arrivato l’annuncio da parte del consigliere federale socialista Alain Berset.

leggi di più

Vitta, basta sgravi fiscali! Prepariamoci al referendum

di ForumAlternativo

 

Come riportato dai media, a breve Christian Vitta presenterà il messaggio sull’ennesimo pacchetto di sgravi fiscali che prevede un drastico taglio dell’imposta sull’utile delle società. L’ennesimo assalto alla diligenza delle casse dello Stato, che segue il primo pacchetto di sgravi fiscali proposto lo scorso anno a livello cantonale e quello presentato a livello federale attraverso la RFFA.

leggi di più

...PROPOSTE INDECENTI...

C.S.O.A il Molino

 

Non è arrivata la disdetta promessa. Al suo posto, il 27 maggio scorso è giunto invece, tramite letterina (vedi sotto) non intestata e titolata «Un gruppo di lavoro per la ricerca di una sede al centro sociale», l'invito a incontrare un «puntuale gruppo di lavoro», designato da Cantone e Comune, «per iniziare a valutare la situazione ex Macello e di riflesso la vostra posizione».

leggi di più

Il meglio in una lista

di Ronnie David

 

In Ticino vi è un nuovo fronte di sinistra e ambientalista davvero interessante. Capace di raggruppare sotto lo stesso tetto competenze, sensibilità e solidarietà. Una lista fortemente femminile, giovane ma al contempo con esperienza.

 

 

 

 

leggi di più

"Al servizio di un progetto entusiasmante"

di Gianni Righinetti

 

Una vita professionale intensa da medico e oncologo riconosciuto a livello mondiale e un grande impegno politico da consigliere nazionale alle spalle. Ma a Franco Cavalli la passione per la politica non è mai passata e, in maniera anche un po’ clamorosa, tornerà in corsa alle elezioni federali del prossimo 20 ottobre. Sarà sulla lista dei candidati al Nazionale denominata «Verdi e Sinistra Alternativa» che vede l’unione delle forze tra Verdi-Forum alternativo-Partito comunista.

leggi di più

Il bubbone infetto

Danilo Baratti, i Verdi

 

Mi è stato proposto di pubblicare qui il mio intervento del 13 maggio in Consiglio comunale a Lugano in merito al messaggio municipale n. 9992 del 29 agosto 2018. È forse utile una piccola introduzione.

leggi di più

CON I SOLDI SI RISOLVE TUTTO, O QUASI...

C.S.O.A il Molino

 

Lunedì 13 maggio 2019, seduta del Consiglio comunale di Lugano. 23 anni dopo. Il messaggio è di quelli caldi. Finalmente tutt* riuniti e pronti a cimentarsi nell'esercizio che riesce loro meglio: la concessione dei crediti. Il momento è storico. (Per chi non conosce la storia o la narra dall’alto) Ma di fatto...nulla di nuovo sotto questo cielo.

leggi di più

Risultati deleteri di dogmi economici mai validati

di Silvano Toppi

 

C’è un male comune che corre tra i paesi cosiddetti occidentali, capitalisti, che in modi simili si manifesta come avversione nei confronti delle istituzioni (o le élites) e sta diventando sempre più ribellione generalizzata. Potremmo definirlo: ingiustizia fiscale.

leggi di più

L'alternativa rosso verde e il PS

di Red

 

Si sta concretizzando l’accordo tra le forze politiche di opposizione per presentare un lista alternativa rosso verde alle prossime elezioni del Consiglio Nazionale. In queste settimane stanno avanzando i lavori per definire un programma di azione chiaro che possa dare un contributo alla risoluzione dei gravi problemi sociali e ambientali che investono la nostra società e che permetta finalmente alla sinistra di passare all’offensiva.

leggi di più

19 maggio: un’occasione per unire la sinistra

di Damiano Bardelli

 

Chi l’avrebbe mai detto che un giorno la sinistra ticinese sarebbe ritornata ad accarezzare sogni di gloria? L’offensiva neoliberale e il vento nazional-populista che soffia in tutta Europa ci avevano purtroppo relegati a vent’anni di lotte difensive e di amare sconfitte.

 

leggi di più

CHE COSA È L’ILLEGALITÀ?

Bruno Brughera , portavoce di AIDA

 

In un recente dibattito al liceo 1 di Lugano organizzato dal collettivo studentesco indipendente, si è voluto parlare di autogestione, del ex macello, del CSOA. Presente AIDA (associazione idea autogestione) e il vicesindaco Michele Bertini.

leggi di più

La Rete, scoperta epocale pervertita dal capitalismo

di RedQ

 

Il 12 marzo 1989, l’informatico britannico Tim Berners-Lee consegna al suo superiore un memorandum di poche paginette intitolato “Gestione delle informazioni: una proposta”. Questo scritto descrive sommariamente la sua idea di collegare l’enorme massa di dati incamerati al CERN (il Centro Europeo di Ricerche Nucleari situato presso Ginevra) in un modo nuovo, che dovrebbe permettere ai ricercatori di trovare immediatamente ciò che loro interessa

leggi di più

Un raggio di sole entra nel parlamento

di ForumAlternativo

 

Non possono che suscitare piacere la spettacolare avanzata della sinistra radicale, la meritata conferma dei seggi dei Verdi a fronte delle difficoltà dell'ultima legislatura, e il crollo di una Lega che ha ormai rinunciato alla sua anima sociale e barricadera.

leggi di più

Con convinzione verso l’alternativa rosso-verde

di ForumAlternativo

 

Quella di ieri è stata una giornata elettorale dal retrogusto amaro. L’arretramento della destra populista e la mancata rielezione di Paolo Beltraminelli fanno certo piacere, ma ciò non toglie che i partiti di governo, con le loro liste di accompagnamento ai candidati uscenti, sono riusciti ad imporre alla popolazione la rielezione quasi integrale del peggior governo ticinese di sempre.

leggi di più

Elezioni di oggi e di domani

L'editoriale

 

Opporsi alla crescente diseguaglianza sociale e fermare il disastro ambientale. Solo una forza politica unitaria di sinistra radicale e ambientale che goda di un ampio sostegno popolare, sarebbe in grado di rispondere a queste due urgenze, ridando al contempo la speranza di una società migliore, fondata sulla giustizia economica, sociale e ambientale.

leggi di più

Pagella 5: il giudice le ha cannate tutte

di Claudio Tamburrini

 

L’esperto di legge eletto misteriosamente a furor di popolo, tale Claudio Zali, verrà ricordato nell’ultimo quadriennio per esser stato sconfessato ad ogni legge da lui proposta.

leggi di più

Pagella 4: il maghetto di Sant’Antonino

di Claudio Tamburrini

 

L’uomo allevato all’interno d’incubatrici delle grandi società neoliberiste di revisioni contabili, Christian Vitta, ha mosso i primi passi politici sotto i consigli materni della matrina, Marina Masoni. In premio alla sua fedeltà, si è visto recapitare un enorme capannone sul territorio comunale da lui amministrato.

leggi di più

Pagella 3: il salvino nostrano

di Claudio Tamburrini

 

Da buon ticinesotto, l’Italia la odi, ma poi ti piace mangiar la pasta, andarci in vacanza e provare invidia per l’astro nascente che mira a riportare in auge il passo dell’oca. Ah, come sarebbe bello per Gobbi poter disprezzare liberamente lo straniero come fa il suo amico del sud Salvini.

leggi di più

Pagella 2: Manuele, il cerotto che si stacca

di Claudio Tamburrini

 

Contando come un due picche all’interno della compagine governativa, finisce unicamente per legittimare la maggioranza leghista-liberale-pipidina nella politica lacrime e sangue a danno della cittadinanza.

leggi di più

La Svizzera riabilita la tortura e la condanna a morte. Per procura

di Ivan Miozzari

 

Ventidue persone, al Consiglio degli Stati, e centodue al Nazionale si allineano alla mozione di Fabio Regazzi per reintrodurre in Svizzera la pena di morte e la tortura. Il fatto che questa violenza sia somministrata in modo esternalizzato, cioè affidata ad altri Stati, non ne diminuisce la gravità.

leggi di più

Pagella 1: Beltradanno

di Claudio Tamburrini

 

È forse l’uomo più dannoso all’interno della compagine governativa. Un perenne ebete sorriso, nasconde le povere risorse intellettuali. Da otto anni si aspetta dal suo Dipartimento il Piano dell’alloggio cantonale, ma lui rimane impassibile alle continue sollecitazioni.

leggi di più

Un pacato giudizio del governo

di Claudio Tamburrini

 

Dopo otto anni di governo a maggioranza leghista, com’è cambiata la vita ai ticinesi? Cosa è rimasto delle promesse, degli slogan? Sul fronte del lavoro, nessun miglioramento. Anzi, una volta raggiunto il fondo, si è continuato a scavare. La stagione dei saldi per il padronato, prendi due lavoratori al prezzo di uno, prosegue indisturbata.

leggi di più

Primo sì all'allenza rosso-verde alternativa ai partiti di governo

di ForumAlternativo

 

Sabato scorso, il ForumAlternativo si è riunito in assemblea al Cinema Lux di Massagno. In un clima conviviale e di grande entusiasmo, membri e simpatizzanti si sono confrontati sul futuro del movimento politico. All’ordine del giorno, in particolare, c’erano le Elezioni Federali del prossimo autunno.

leggi di più

Sinistra, fuori o dentro questa Europa?

di Francesco Bonsaver

 

L’Unione Europea, in quanto istituzione, è riformabile oppure è da distruggere per creare qualcosa di nuovo? Sul quesito si sono confrontati l’europarlamentare Elly Schlein e il nostro Damiano Bardelli, dando vita a uno scambio che riassume le principali posizioni che attualmente dividono la sinistra su questo argomento.

leggi di più

GAS contro l'unità a sinistra? Non scherziamo, su...

di Red

 

Riceviamo e pubblichiamo volentieri la risposta della redazione di GAS Social alla lettrice che sollevava delle perplessità sulla loro linea editoriale.

leggi di più

Il GAS è contro l’unità di sinistra?

di Red

 

Abbiamo ricevuto questa lettera da una nostra lettrice. Il testo si occupa di un tema che per noi è importante, quello dell’unità di sinistra, per cui ve lo proponiamo. Ricordiamo a tutti che pubblichiamo volentieri i vostri contributi sul nostro sito, non esitate a contattarci all’email forumalternativo@bluewin.ch.

leggi di più

Elezioni cantonali, 2 minuti con i candidati

di Red

 

Le elezioni cantonali sono alle porte e se si vuole che queste siano un esercizio veramente democratico, le elettrici e gli elettori devono poter sentire la voce di tutti i candidati. Per capire se essi ci rappresentino o meno occorre ascoltare le loro proposte e le loro idee.

leggi di più

Lista unitaria per cambiare gli equilibri del nostro Paese

COMUNICATO STAMPA

 

I Verdi del Ticino, il Partito Comunista e il Forum Alternativo annunciano che intendono presentare ai rispettivi organi decisionali la proposta di correre uniti per le elezioni federali. Obbiettivo: spostare le maggioranze a Berna verso maggiori sensibilità ambientali, sociali e contro gli abusi sul mercato del lavoro.

leggi di più

Caricature illuministiche

di Damiano Bardelli

 

Nei giorni scorsi, il Corriere del Ticino ha dato spazio a un editoriale in cui si tessono le lodi dell’ultimo best seller dello psicologo Steven Pinker, Illuminismo adesso, recentemente pubblicato da Mondadori.

leggi di più

Politica fiscale

di RedQ

 

ForumAlternativo, I Verdi del Ticino e Partito Comunista discutono di sgravi e di politica fiscale con il professore di macroeconomia Sergio Rossi.

leggi di più

E se Rosa Luxemburg non fosse stata assassinata?

di Damiano Bardelli

 

Il 15 gennaio scorso è stato il centenario della morte di Rosa Luxemburg, assassinata insieme a Karl Liebknecht nel gennaio 1919 su ordine dei vertici del Partito socialdemocratico tedesco (SPD).

leggi di più

Il sistema capitalista evidenzia sempre più tutte le sue contraddizioni

di Red

 

Cresce la collera della popolazione e la sfiducia nei confronti delle élites. A causa delle diseguaglianze e della paura del domani cresce l’insoddisfazione nei paesi più ricchi del pianeta. Nei paesi avanzati la classe media è stata “malmenata”.

leggi di più

WEF: centinaia di milioni per ospitare fascisti e sfruttatori

di ForumAlternativo

 

I migranti continuano a morire a centinaia affogati nel Mediterraneo o congelati sulla via balcanica, ogni giorno migliaia di bambini muoiono di fame e migliaia di pazienti muoiono nei paesi poveri perché non possono ottenere farmaci efficaci ma molto troppo cari.

leggi di più

Ecco perché la sinistra deve sostenere la Brexit

di Grace Blakeley

 

Per decenni, la globalizzazione neoliberale è stata uno dei principali bersagli della sinistra. Il Fondo Monetario Internazionale, la Banca Mondiale e l’Organizzazione mondiale del commercio sono tuttora denunciati regolarmente in quanto artefici del Washington Consensus basato sul libero scambio, la liberalizzazione finanziaria, i regali fiscali e le privatizzazioni a scala planetaria.

leggi di più

Baco: Hasta la Victoria siempre!

di RedQ

 

Corrado Barenco, da tutti conosciuto come il Baco, ci ha lasciato il 13 dicembre, dopo più di tre anni di una lotta, portata avanti con grande coraggio e dignità, contro la malattia. Come lui stesso scrive nel testo pubblicato qui sotto, messaggio da lui preparato e che è stato letto quale suo “testamento” dalla moglie Prisca alla cerimonia funebre, durante quegli anni si è letteralmente “aggrappato alla vita”.

leggi di più

Dove va la sinistra - prima parte

PIAZZA APERTA - Carlo Curti

 

Da nessuna parte o, meglio, notevolmente indietro che quasi, quasi non si vede più. Alla strenua difesa delle classi subalterne ha anteposto supponenza, puzza al naso e ritiro completo in quella moderna fortezza parlamentare “Bastiani”, un ridotto di eletti a distanza siberiana dal vivere quotidiano.

leggi di più

A Berlino commemorando Rosa Luxemburg

di Franco Cavalli

 

La giornata è uggiosa, piove ed a tratti tira un forte vento. Nonostante ciò , ieri una folla enorme, che io stimo attorno alle 15.000 persone, ha partecipato alla commemorazione dell'assassinio di Rosa Luxemburg e Karl Liebknecht, trucidati 100 anni fa come domani su ordine del primo governo repubblicano tedesco, guidato da un primo ministro socialdemocratico di destra.

leggi di più

Doris superstar?

di Red

 

In occasione delle sue dimissioni, tutta la stampa ha lodato Doris Leuthard. Avrebbe fatto un lavoro eccezionale a favore del nostro Paese. Ma è proprio vero? Vediamo un po’ cosa ha fatto il suo dipartimento:

leggi di più

Le curve rischiano di morire di criminalità

Andrea Antonioli

 

Il calcio è della gente, si sente spesso ripetere secondo un ritornello abusato che, come tutte le frasi fatte, vuol dire poco e niente. Si intende però che il calcio nella sua essenza appartiene ai tifosi, in quanto nasce e prospera per loro merito.

leggi di più

Intervista a Franco Cavalli

clicca sull'immagine

leggi di più

Dai Gilet gialli a Beltraminelli

L'editoriale

 

La Francia, con la sua tradizione di rivolte popolari, ci ha abituati al sorgere improvviso ed imprevisto di movimenti sociali travolgenti. Ricordiamoci che appena un mese prima del maggio 68 un documento ufficiale del PCF certificava che purtroppo l’opposizione appariva così cloroformizzata che non ci si doveva aspettare nessun movimento sociale d’opposizione se non a lunga scadenza.

leggi di più

Ricostruire l’alternativa

di Damiano Bardelli

 

A dieci anni dal devastante tracollo dei mercati finanziari, l’ordine politico occidentale costruito sulla democrazia liberale e il dominio globale del libero mercato comincia a sgretolarsi.

leggi di più

Gobbi alle commemorazioni della P26 e la bizzarra giustificazione del Governo

di Francesco Bonsaver

 

«Il tempo impiegato per l’elaborazione di questo documento è cospicuo. Seppur difficilmente calcolabile, si quantifica in svariate settimane lavorative». Si conclude così la risposta di ben 24 pagine del Consiglio di Stato ticinese a due interrogazioni e un’interpellanza (Pronzini e Lepori) sulla partecipazione del consigliere Norman Gobbi alla cerimonia di commemorazione dei membri ticinesi della P-26.

leggi di più

Continua la lettura nella sezione Archivio Annuale